Stampa questa pagina

Concerto Yugo in incognito - 21 febbraio

20090221_yugo_thumb.jpg

“Fusolab live” con l’energia ska degli YUGO IN INCOGNITO  

Dalle 21.30 in diretta dal Fusolab sulla web radio www.fusoradio.net intervista agli Yugo in incognito .  Alle 22.30 live set acustico.

 

 

{tag yugo in incognito}   {tag Fusoradio}   {tag Intervista}

{tab=La biografia}

Gli Yugo in Incognito nascono nel 2001 a Roma. Alfieri dell'Happy Rock&Roll e figli di quella "grammatica della fantasia" tanto cara a Gianni Rodari, di sera riempiono piazze e locali, di giorno svuotano cantine. Un progetto ispirato, sensato e quanto mai realistico che cerca, attraverso sonorità travolgenti, di inserirsi all'interno di una discussione artistica più ampia e assolutamente contemporanea.
Aprono concerti per: 24 Grana, Meganoidi, Franziska, Radici nel Cemento, Statuto, Ratti della Sabina, Jovine, e hanno l'occasione e l'onore di dividere il palco con la leggenda della musica Jamaicana Mikey Dread.
Vincitori di vari festival fra cui Basilicando e A13 Sud Festival.

"C'hai nis democracy?" e' il titolo del loro ultimo lavoro discografico, che segue il precedente "Puppurri". Non proporre niente di nuovo, non creare niente di eccezionale, ma avere la faccia tosta di farlo nel miglior modo possibile; demagogicamente, irriverentemente, sfacciatamente e con molto sex appeal. Il tutto in soli due metri di spazio, quelli che separano ogni divano da ogni TV. Sexy come una commedia all'italiana anni 70, demagogici come politici, irriverenti ed irritanti come un'insolazione, sfacciati come un lifting venuto male, disorganizzati come un collettivo studentesco e gioiosi come un orgasmo notturno.

{tab=Locandina}

20090221_yugo.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

{tab=Ascolta i pezzi}
Attenzione. Per riprodurre il file, è necessario abilitare JavaScript e installare Adobe Flash 9 o versione successiva. Scarica Flash ora!
Scarica Adobe Flash Player
{/tabs}   

Letto 1117 volte
Questo sito utilizza cookie