Questo sito utilizza cookie
PROMOZIONE da Settembre 2017 a Dicembre 2018 (15 mesi) 150€ (valido solo per chi si iscrive entro il 31 luglio, offerta limitata a 50 soci)

motionmailapp.com

POSTI RIMASTI IN TEMPO REALE: 21
promozione150header2

Corso gratuito di VideoMaking

Il corso prevede l'acquisizione delle competenze riguardanti la composizione delle inquadrature attraverso l'uso dei piani visivi, la fotografia cinematografica, il movimento macchina e l'uso dello spazio sullo schermo con l'ausilio degli strumenti fondamentali, nonché le tecniche di base di scrittura per poter gestire autonomamente la stesura di un soggetto/trattamento/sceneggiatura utili alla realizzazione di un cortometraggio, videoclip, spot commerciale.




Numero Lezioni: 2
Inizio Corso:Sabato 14 Maggio, Domenica 15 Maggio
Giorno:Sabato, Domenica
Orario:14,30-18,30
Docente: Alessandro Mignacca
Contributo: GRATUITO

PRENOTA IL TUO POSTO

Alessandro Mignacca: Finiti gli studi ortodossi inizio da subito a lavorare sui set cinematografici partendo dalla base come operatore ai gruppi facilities arrivando a ricoprire il ruolo di assistente di produzione in una delle produzioni più importanti a livello cinematografico per la serie ROME apprendendo sul campo le terminologie e le operazioni di gestione del cast tecnico ed artistico. Approfondisco le mie conoscenze attraverso lo studio della regia cinematografica presso il C.f.c in collaborazione con la Fonderia delle Arti (corso diretto da Lina Wertmuller) in cui apprendo non solo le capacità direttive, ma anche esecutive di tutti i reparti funzionali all'opera filmica, maturando attraverso le diverse realtà delle produzioni indipendenti, una forte impronta video espressiva nei cortometraggi, negli spot, nei videoclip, video aziendali ecc.

UNA CAMPAGNA ELETTORALE PER CONDIVIDERE SAPERI E BUONE PRATICHE
La nostra città si trova in una fase di transizione difficile. Una crisi senza precedenti sta investendo territorio e società, e aggrava gli squilibri storici di Roma: un territorio vastissimo, difficile da amministrare, un’economia fragile, basata su edilizia e spesa pubblica, una società polarizzata, fortemente diseguale.
In questi anni si sta affermando un tentativo di commissariamento permanente della città da parte del Governo. L’unica risposta in campo sembra essere quella dei poteri centrali, che pensano di risolvere i problemi con le politiche di rigore, i tagli alla spesa, il legalismo autoritario. Le soluzioni sono altrove, si trovano dentro una società che in questi lunghi anni di crisi, nell’assenza di politiche, ha sviluppato autonomia progettuale e condivisione di saperi e pratiche, a volte in solitudine, altre in relazione alle esperienze amministrative più illuminate.
Qui si trovano l’energia e il potere di trasformazione, e qui occorre rafforzare le reti sociali che hanno fatto della cooperazione e dell’innovazione un terreno fertile per generare nuove economie, nuovo welfare, nuove forme di socialità.
Per questo abbiamo pensato a una campagna elettorale utile, fatta di azioni intese ad alludere ad un'altra idea di città, ma anche tese a realizzarla concretamente. Una campagna elettorale che simbolicamente e concretamente contribuisca al cambiamento, una campagna che si collochi sul terreno della condivisione e dell’apprendimento sociale di un nuovo modo di vivere, produrre, fare società. Cercando di ampliarlo e fertilizzarlo. Entreremo così insieme nei luoghi dove in città si condividono esperienze e conoscenze. Organizzeremo con quelle comunità pratiche, percorsi formativi e laboratori per segnare un cammino individuale e collettivo. Non slogan, ma azioni, sapere e saper fare.
Per governare, per rigenerare le Istituzioni occorre creare rapporti virtuosi con i cittadini, la società civile, la comunità locale. Roma ha bisogno di maggiori poteri, di diventare finalmente Roma Capitale. Per poter governare insieme ai cittadini, alla società, alle comunità locali. Per diventare più giusta.
---------
LE PAROLE SONO COSE
Le parole e i discorsi sono la premessa ad un sapere fare che è un divenire. 
Roma è città ricca di saperi ed energie. La crisi e il Governo, che nega risorse e poteri, non possono fermare l'espressione dei saperi collettivi e le capacità creative di cittadini e comunità.





QUANDO
DOVE
Fusolab 2.0 - 94 Viale della Bella Villa, 00172 Roma - Visualizza Mappa
Letto 1138 volte