Cinestesie - Mimì metallurgico ferito nell'onore - 11 aprile

20100411_cinestesie.jpg

11-04-10: Mimì  metallurgico ferito nell'onore di Lina Wertmüller (Italia, 1972)  


Carmelo Mardocheo, operaio siciliano, trova lavoro a Torino, ha una relazione con una donna e anche un figlio. Tornato nella natìa Catania, apprende che, per opera di un finanziere, sua moglie è incinta. Vendica l'affronto seducendone la voluminosa consorte. Ucciso il brigadiere da un mafioso, si trova con tre figli a carico. Per mantenerli fa il galoppino elettorale per un boss della mafia. La metamorfosi di Mimì da sottoccupato del Sud a operaio evoluto del Nord è solo apparente: Mimì è un uomo in bilico tra la rivoluzione sessuale del '68 ed il delitto d'onore. Tra il comunismo e la mafia. Tra la modernità ed il passato. Commedia col motore a turbo, straripante di invenzioni, effetti, effettacci in cui la Wertmüller mette a punto il suo agitato stile grottesco.



. {tab=La Locandina}

20100411_cinestesie.jpg 






























{tab=La Rassegna}

20100411_cinestesieciclo.jpg






























{tab=La Locandina originale}





































{/tabs}