Fusocial - Responsabilità sociale condivisa

helpLa Responsabilità sociale  riguarda le implicazioni di natura etica all'interno della visione strategica di un'organizzazione: è una manifestazione della volontà di gestire efficacemente le problematiche d'impatto sociale ed etico afferenti al proprio operato o ai settori in cui opera.

Il Fusolab è da sempre attento all’impatto delle proprie attività in termini di ricadute per la comunità locale ma anche nel campo del benessere sociale, dell’ambiente e dei beni comuni, nella lotta contro la povertà e la discriminazione, e nella ricerca della giustizia e della coesione sociale sempre nel rispetto democratico delle diversità.

La Responsabilità sociale condivisa rimodula il concetto di responsabilità sociale in un contesto storico in cui l’interdipendenza è un fattore sempre più cruciale. Per tale motivo il Fusolab ha deciso di declinare il proprio impegno collaborando e coadiuvando altre organizzazioni per il raggiungimento di obiettivi comuni.


Considerato che:

  • E’ fondamentale garantire parità di accesso ai diritti fondamentali e una vita dignitosa per tutti, consentendo a tutti gli individui di sviluppare liberamente la propria personalità, mantenere il controllo sulla loro vita, e di esercitare la loro responsabilità verso le loro famiglie, la comunità, l'ambiente e le generazioni future
  • Sono in corso importanti cambiamenti sociali come l'aumento delle disuguaglianze, mentre l'insicurezza finanziaria e la povertà si combinano oggi con una situazione globale che mette in dubbio il legame tra crescita economica, l'occupazione e la sostenibilità, soprattutto in un contesto di maggiore concorrenza per le risorse naturali non rinnovabili, i limiti ambientali per l'assorbimento dei rifiuti prodotti dall'attività umana e il rapido cambiamento climatico.

Convinti che:

  • In un contesto in cui nessuno è totalmente indipendente e immune dalle conseguenze nefaste delle azioni di altre persone o fallimenti, i gruppi di popolazione più avvantaggiati non possono ignorare le loro interdipendenze e responsabilità nei confronti del resto della società in particolare quando la minoranza avvantaggiata vede le conquiste in termini di accesso ai diritti, ai servizi pubblici e beni comuni poste sotto minaccia

Ci impegniamo a:

  • acquisire una profonda comprensione della natura dei cambiamenti in atto, in modo da sviluppare la capacità collettiva di gestire le transizioni e acquisire una visione comune a lungo termine;
  • combattere le cause delle disuguaglianze, la povertà, l'insicurezza e la discriminazione attraverso lo sviluppo e ponendo maggiore enfasi su un quadro universale dei diritti inalienabili ed indivisibili e dei beni comuni, come base della cittadinanza democratica che è comprensiva di tutte le forme di diversità;
  • ridurre il divario tra il riconoscimento formale dei diritti e dei principi democratici (come la dignità umana, l’uguaglianza, la partecipazione, la giustizia sociale, ambientale e intergenerazionale, la coesistenza armoniosa in una società pluralista) e le decisioni e comportamenti in pratica che ignorano o violano questi diritti e principi;
  • superare le barriere ideologiche e di inerzia che rendono difficile collegare responsabilità e interessi individuali ad approcci di azione comune volta a garantire giustizia sociale, ambientale e intergenerazionale e riconoscere il valore della reciprocità, della solidarietà e della cooperazione;
  • dare un maggiore riconoscimento e considerazione al contributo delle iniziative etiche e solidali dei cittadini, delle organizzazioni non governative, imprese sociali, cooperative e altre forme di social network per la conservazione e la creazione di beni comuni e innovazione nelle politiche e servizi pubblici;

Pertanto, ottemperando a questi principi guida che guidano l’agire del Fusolab nell’ambito della responsabilità sociale condivisa, ad oggi si sono attivate queste azioni concrete:

Adotta uno studente:  Attraverso un microcredito sulla piattaforma Kiva, per ogni corso attivato verrà acceso un prestito per permettere ad una persona in un paese in via di sviluppo di migliorare il proprio grado d’istruzione o completare il proprio percorso di formazione Si incentiverà anche la diffusione della piattaforma Kiva, in modo che il microcredito diventi uno strumento più conosciuto e usato dai soci dell’associazione anche in forma individuale. Tutte le donazioni effettuate dai soci del Fusolab saranno visualizzate in una pagina riepilogativa attivata sulla piattaforma Kiva e concorreranno ad aumentare e visualizzare l’impatto di questa azione


Per fare un albero ci vuole un socio: Il Fusolab ha attivato una collaborazione con Tree-Nation per partecipare alla lotta contro il cambiamento climatico e difendere i valori ambientali. Per ogni socio attivo si provvederà a piantare un albero e compensare pertanto le emissioni di CO2 generate dalle nostre attività. I soci potranno tornare a visitare i proprio alberi, piantarne altri annaffiare semi di altri e leggere le notizie riguardo i nuovi progetti di piantagione. Ci sarà una pagina riepilogativa (il bosco del Fusolab) in cui saranno visualizzati tutti gli alberi piantati e sarà possibile misurare l’impatto effettivo di questa azione

Letto 293 volte
Questo sito utilizza cookie