Gli occhi sulla citta' - Sabrina Ortolani - 11 dicembre

20081211_SabrinaOrtolani_thumb.jpgIncentrata su paesaggi urbani e periferici, la mostra ‘Gli occhi sulla città’ raccoglie una selezione di dipinti e di acquetinte realizzate tra il 1999 e il 2006. L’opera di Sabrina Ortolani è ispirata e alimentata dall’architettura industriale, dalle periferie, dai paesaggi manipolati dall’uomo in senso funzionale, ma rappresentati dall’artista come visioni formali. La scelta di questi soggetti sembra infatti guidata da un interesse formale ed estetico che porta l’artista ad una ricerca continua di scenari industriali e post-industriali, rivolgendo il proprio interesse anche a strutture metalliche, intrecci tubolari, raccordi ferroviari, cantieri, cisterne e betoniere,
Macchine, metallo, cemento, corrosione e i segni del lavoro e del tempo diventano gli ingredienti per queste nature morte.
Il percorso creativo parte da fotografie scattate dall’artista stessa che traduce poi su tela con taglio compositivo e scelte cromatiche personali, che ne caratterizzano lo stile.

{tag Esposizioni} {tag Sabrina Ortolani} {tag dipinti} {tag architettura industriale}
{tag periferie}

. {tab=La Biografia}
Pittrice e incisore, laureata presso l’Accademia di Belle Arti di Roma nel 1999, Sabrina Ortolani vive e lavora a Roma. Nel 1996 vince il I Premio al VI Concorso Nazionale Andrea Pazienza, San Severo (FG), nel 2006 il I Premio di Pittura e Scultura Rocco Addamiano Libera Accademia di Pittura, Nova Milanese (MI) e la Menzione d’Onore alla 1a edizione del concorso pittorico Profilo d’Arte. Nel 2008 è tra gli artisti italiani selezionati alla mostra internazionale Automobilart Montreal, Canada.
{tab=Le opere}
some more text here
{tab=La locandina}
20081211_SabrinaOrtolani.jpg





























{/tabs}



Questo sito utilizza cookie