Questo sito utilizza cookie
CORSI SPORT BAMBINI
Venerdì, 12 Dicembre 2008 11:14

5 ottimi strumenti per visitare i siti bloccati

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)
Come quasi ognuno di noi ha avuto modo di sperimentare in prima persona, in scuole ed uffici (sia pubblici che privati) vengono spesso applicate delle restrizioni che non permettono di visitare taluni siti web dai computer lì presenti.
Potevamo, da bravi geek, perdere l’occasione di segnalarvi 5 ottimi strumenti per visitare i siti bloccati e lasciarvi penare tra blocchi di vario genere? Certo che no, quindi eccovi servito tutto ciò che può essere utile per “saltellare” liberamente sul web in barba a qualsiasi tipo di restrizione:
 
XeroBank Browser: si tratta di una particolare versione di Firefox Portable che sfrutta la famosissima rete Tor. Una garanzia assoluta di privacy ed anonimato in rete, in grado di bypassare qualsivoglia tipo di restrizione applicata ma non la lentezza che contraddistingue la navigazione attraverso il sistema “The Onion Router”.
UltraSurf: un’applicazione pressoché perfetta. Si tratta, infatti, di uno strumento gratuito, leggero e no-install utile a bypassare le restrizioni attraverso Internet Explorer, che fa della velocità di navigazione una delle sue caratteristiche principali (al contrario di Tor). Supporta le animazioni in Flash, gli elementi in Java e cancella automaticamente cookie e cronologia ad ogni chiusura.
WebToMail: utile servizio online che consente di ricevere intere pagine web tramite la posta elettronica. Basta inviare una messaggio a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. utilizzando come oggetto l’indirizzo della pagina che s’intende visualizzare via mail. Unica pecca l’impossibilità di visualizzare le animazioni in Flash e gli elementi in Java.
HideMyAss: servizio web che consente di accedere velocemente a qualsiasi sito web attraverso dei proxy. Permette, ovviamente, di bypassare qualsiasi tipo di protezione.
Proxy.org: altro servizio online pensato per scavalcare le protezioni e sfruttare i proxy con lo scopo di “gironzolare” liberamente per la grande rete, da qualsiasi computer.
 
 
{tag Siti Bloccati} {tag Privacy} 
Letto 4455 volte Ultima modifica il Mercoledì, 24 Ottobre 2012 18:13