Super User

Super User

Cari soci e amici del Fusolab,

come sapete per effetto del DCPM dello scorso 4 marzo, a cui ha fatto seguito l'ordinanza emessa dalla Regione Lazio, le attività del Fusolab sono sospese dai primi giorni di marzo. 

La speranza di un rapido ritorno alla normalità si è purtroppo infranta davanti all'esplosione dell'epidemia.  Ad oggi nessuna struttura che opera nel settore dello sport o della formazione è in grado di sapere quando potrà ricominciare la propria attività al pari di tantissime altre associazioni e imprese.

Questa situazione drammatica, che ha radicalmente cambiato le nostre abitudini di vita, rischia di lasciare dietro di sé un cumulo di macerie. 

L’impegno riposto nel portare avanti il nostro progetto è in pericolo: nessuno è in grado di immaginare i futuri scenari. Possiamo solamente esprimere la speranza che il Fusolab continui ad essere quel posto che sappiamo avete apprezzato in questi anni.

Siamo certi che tutto questo, presto o tardi finirà. Non sappiamo quale sarà il panorama dopo il passaggio di questa emergenza, quello che è certo è che il Fusolab si impegnerà fino in fondo per riprendere insieme a voi il cammino interrotto.

In queste settimane abbiamo atteso da parte del legislatore, degli enti locali e delle organizzazioni di promozione sportiva delle indicazioni chiare circa la condotta da tenere nei confronti dei soci iscritti. Ad oggi nessun chiarimento esplicito è arrivato e parimenti nessuna misura che tutelasse i redditi dei lavoratori e degli istruttori e contenesse le perdite di un ente non profit come noi in periodo di chiusura forzata.

Inizialmente, sulla falsariga di quanto adottato dalla totalità dei centri sportivi e palestre, l'intenzione era quella di prevedere dei recuperi delle lezioni saltate a causa della chiusura forzata. 

Gli eventi si sono incaricati di sgombrare dal tavolo questa opzione: il blocco delle attività si prolungherà almeno fino al 13 aprile ma l'ipotesi di un ulteriore prolungamento è nell'ordine naturale delle cose. Naturalmente il nostro auspicio è che questo incubo termini il prima possibile ma occorre fare i conti con la realtà.

Come ricordato, pur in assenza di prescrizioni chiare da parte del legislatore, il Fusolab intende farsi carico delle responsabilità derivanti da tale situazione.
Lo dobbiamo alle migliaia di soci che in tutti questi anni ci hanno scelto come luogo aperto e plurale, dove poter esercitare in pieno il diritto allo sport e alla formazione e che sappiamo condividono con noi un’idea di socialità e benessere basato su valori comuni.

Di fronte al protrarsi della sospensione sentiamo l'obbligo di comunicare a tutti gli iscritti e agli amici del Fusolab che nessuno perderà quanto versato e non goduto.

E' nostra intenzione, infatti, emettere dei voucher che permetteranno di fruire dei mesi pagati non goduti nel periodo di fermo a quanti hanno sottoscritto abbonamenti annuali o plurimensili. Si tratta di una soluzione già adottata in altre attività e intendiamo farla nostra per garantire nel modo più ampio che ci è consentito la tutela sia dei soci sia del futuro delle attività stesse.  

Nei prossimi giorni comunicheremo le linee guida per l'uso dei voucher.

Ci auguriamo che in questo periodo stiate tutti bene e riusciate a trovare dei lati positivi nell’emergenza della bufera che sta colpendo tutto il paese.

Speriamo di poterci riabbracciare presto nei nostri spazi


Ricordiamo, inoltre, che per ulteriori informazioni potete scrivere a questo indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giovedì, 13 Febbraio 2020 18:42

Fusolab Carnival

locandina FB event


ALLARME GENERALE!
In tutto il mondo dilaga la psicosi!
Tutta Europa è alla disperata ricerca di mascherine! Le scorte stanno velocemente terminando!
Sarà per il pericolo di una nuova apocalisse?
Sarà perchè la società ci vuole sempre più falzi?
Sarà quel che sarà, sarà perchè ti amo?
NOOOO!
É solo che nessuno vuole trovarsi impreparato per la festa di carnevale più eccitante dell'Alessandrino!!!
IL FUSOLAB CARNIVAL è arrivato!
Fate uscire i bambini, soprattutto quello che è in voi!
Portate le maschere, al resto ci pensiamo noi!

Dalle 17:00 fino a tarda notte un programma di giochi ed eventi per tutte le età!
Bambini pirati affileranno le spade gommose e caricheranno cannoni,
mentre i bambini cresciuti faranno bisboccia tra aperitivi e boccali ricolmi!
Chi non ci sarà non potrà dire di non esser stato avvertito!

PROGRAMMA :
 
> h.17:00   merenda e grande gioco per bambini dai 6 ai 120 anni
 > h.20:00   aperitivo mascherato fino a esaurimento scorte vaccini
 > h.22:30   pandemia totale trash music e rock n' roll

 > Durante la serata eventi a sorpresa, state attenti a chi vi sta attorno!
 
 > Premiazione migliore maschera e migliore maschero!

 
fb icon icons.com 62768

 

Domenica, 02 Febbraio 2020 11:33

American Barbecue & Grill

Il corso é diviso in 6 lezioni, ognuna della durata di 5 ore, per un tempo totale complessivo di 30 ore. Il corso prevede i fondamenti teorici riguardanti il mondo del barbecue e della grigliata tradizionale. Durante ogni lezione avrete l’ opportunità di effettuare preparazioni e cotture che vi condurranno alla consumazione di un vero e proprio pasto, dall’ aperitivo alla portata principale fino al dessert. Quindi mangiare, ed ovviamente bere in classico American Bbq style senza tralasciare la cultura del buon cibo italiana, il tutto in un’ atmosfera informale e conviviale. 6 lezioni e 6 prasti inclusi  che vi permetteranno di conoscere il mondo dell'American Barbecue & Grill
Mercoledì, 15 Gennaio 2020 17:56

Romasottosopra

romasottosopra

Roma è una delle città d’Europa in cui più è visibile la stratificazione urbana sia nella sua morfologia sia a livello sociale.
La romanità si esprime nel modo di vivere di chi a Roma è nato, di chi ci vive e di chi è arrivato da ogni parte del mondo:
modi di vivere diversi che si contaminano e uniscono sotto il cielo della città eterna.

Come i movimenti tellurici muovono le placche così le vite si muovono a Roma, a volte scontrandosi, a volte appoggiandosi le une sulle altre modificando paesaggi esteriori e profondi, sul territorio e tra le persone.

Roma sotto e sopra, Roma sopra e sotto, la speciale quotidianità di una città mai banale:
romasottosopra è la città che corre parallela alla norma, è l’anomalia che arricchisce all’interno della normalità, è l’armonica dissonanza che quotidianamente ci sfiora.
Solidarietà, multiculturalità, tutela dell'ambiente: oggi è anche questo Roma!

Attenzione :

A causa dell’emergenza sanitaria generata dalla pandemia influenzale covid19 e in seguito allo stato di quarantena dichiarato a livello nazionale, abbiamo deciso di posticipare la chiusura del concorso fino alle 23:00 del 3 maggio 2020
Qui il regolamento completo del concorso : Regolamento Romasottosopra
Qui il link per il modulo di partecipazione on line :
Modulo di partecipazione on line

Qui il link per la scheda di partecipazione cartecea : Scheda di partecipazione cartecea
Qui il link per la liberatoria per la partecipazione di minori : Liberatoria Minori
Siccome sappiamo che molti di voi sono scimmie svogliate e non leggeranno tutto il papiello facciamo direttamente un riassunto:

Occorrente da portare con se:
➡ 0 o più figli
➡ 0 o più coniugi
➡ 1 o più regali incartati senza che si capisca il contenuto per la dark room scambio pacchi
➡ 1 o più regali demmerda non incartati per la tombosola
➡ 0€ per l’entrata

5€ per la merenda, caccia al tesoro e film (facoltativi prenotazione obbligatoria)
10€ per l’apericena-cenaperi (facoltativi prenotazione obbligatoria)

Il programma:
➡ 16.30 - Salsa e merende: Merenda artigianale della nonna
➡ 17.00 - Calza al tesoro: Cerchiamo insieme nel Fusolab le calze perdute
➡ 18.00 - Cinema per bambocci: Il cinema come strumento di liberazione per i genitori
➡ 18.00 - Black room scambio pacchi: Porta un regalo incartato e prendi in cambio un altro regalo al buio
➡ 19.30 - Cenaperi o apericena? Che festa e’ se non se magna e se beve in compagnia
➡ 20.30 - Tombosola: il bingo degli orrori: Porta i regali piu’ brutti che hai ricevuto saranno i premi della tombola
➡ 22.00 - Solenne e sacra estrazione Riffra: Neanche la cometa di halley si e’ fatta attendere tanto finalmente e’ l’ora
➡ 22.30 - Sesso dolci e mal di schiena: Ahime‘ ci e’ rimasto solo il mal di schiena quindi tutti a casa

Incredibile anche LABbefana arriva in ritardo al Fusolab

Secondo quanto riferito da "gole profonde" infiltrate nell'opaca organizzazione dedita allo spaccio di cultura e sport popolare, e che risponde al nome di Fusolab2.0, si profila all'orizzonte un nuovo evento destinato a seminare il panico e a turbare la paciosa tranquillità del quartiere Alessandrino.

Gli informatori, che hanno chiesto e ottenuto la garanzia dell'anonimato, riferiscono che la stravagante organizzazione sarebbe in procinto di organizzare una pericolosa giornata all'insegna del divertimento e dello svago contando sull'atmosfera rilassata post vacanziera per piazzare la zampata finale tipica delle associazioni senza scrupoli.

Pur di raggiungere lo scopo il Fusolab si appresterebbe a profanare una delle festività più sacre e amate dai bambini: LABbefana

L'associazione ha pensato di farsi beffa della tradizione e di festeggiare l'amata vecchietta che cavalca la scopa con una settimana di ritardo. L'evento in programma è fissato infatti per sabato 11 gennaio dalle ore 16.30

Il programma della festa, segnalano i bene informati, prevede un inizio scoppiettante con spaccio di bevande e merendine per i mocciosi, per una merenda come solo le nonne sapevano fare. Per i novelli e golosi Sherlock Holmes, invece, l'organizzazione ha pensato anche a una Calza al tesoro; una ricerca forsennata delle calze sequestrate alla Befana, nascoste nei meandri della sede del Fusolab, seguita dalla visione forzata di film d’animazione per bambocci, antico strumento di liberazione per i poveri genitori.

Altro "pezzo forte" della serata l'illegale scambio di regali schifati attraverso l'ingenuo strumento della Tombosola. Pigiami, sciarpe, guanti, pantofole, ma anche profumi puzzolenti e creme radioattive, ricevuti durante il Santo Natale, potranno essere riciclati senza timore. “ Portateli con voi – recita l’appello della feroce organizzazione - e diventeranno ambitissimi premi di una tombosòla galattica”.

L’abisso si raggiungerà con Black Room scambio pacchi: in uno spazio angusto e buio adulti scambisti metteranno le mani su pacchi infiocchettati e anonimi. Un vero e proprio scambio del regalo riciclato impacchettato. L’unico modo per accedere all’ambita sala è portare con se un regalo incartato.

Le gole profonde riferiscono inoltre che a fine serata saranno estratti i famigerati pizzini della Riffra distribuiti in occasione del FRA, il mercatino di Natale. Con questo bieco stratagemma -rimandato più volte per un puro sadico godimento -l'associazione spaccerà alla luce del sole, Buoni premio, Corsi di formazione e abbonamenti in palestra (oltre all'inevitabile paccottiglia), destinati agli sfortunati consumatori dei "biglietti vincenti" devolvendo tutto l’incasso ai tre locali incendiati a centocelle (Pecora Elettrica, Baraka Bistrot, Pinseria Cento55).

Ad accompagnare lo spregevole "Sabba" - chiude l'informativa - la pericolosa organizzazione ha messo su un infallibile sistema per spacciare tartine, dolci, leccornie varie, vino, spumante: solamente i possessori di prenotazione potranno sedere allo stesso tavolo dei Boss dell'Associazione e guadagnarsi i favori di questi personaggi senza scrupoli.

Insomma che siate adulti, adulteri, genitori, single, scapoli o ammogliati, bianchi, neri, turchini, grandi piccoli, medi vi aspettiamo per strappare ancora un giorno di festa alle defunte e rimpiante vacanze natalizie
Lunedì, 16 Dicembre 2019 17:31

Colomba artigianale

Stanchi della solita colomba industriale? Ecco il corso che fa per voi! Il profumo del lievito, della glassa, delle mandorle, del burro e degli aromi vi guideranno verso la realizzazione di una colomba artigianale coi fiocchi. Insomma, mani in pasta e... si vola!
Mercoledì, 27 Novembre 2019 13:14

Fotonica 2019 - Workshop

I workshop sono dedicati ad imparare, affrontando il tema della cultura audio visual. Esploriamo le teorie della produzione di contenuti e l'elaborazione delle immagini, stiamo studiando e sperimentando nuove tecnologie, sviluppando dibattiti culturali su libera e open source e conoscendo le ultime novità nello sviluppo di software e hardware

F2019 ws lights art

LIGHT ARTS CON MAD MAPPER
Da Lunedì 2 a Giovedì 5 Dicembre | 20:30 > 23:00
ISCRIZIONE GRATUITA: 

IPrimo workshop di 4 giorni per la realizzazione di un'installazione di luce permanente e reattiva!https://static.xx.fbcdn.net/images/emoji.php/v9/t60/3/16/1f192.png");">?

I partecipanti al workshop oltre a ricevere una formazione sulle tecniche di utilizzo di MadMapper per la gestione di vari tipi di luci, saranno partecipi dei primi incontri mirati a progettare e realizzare l'opera. Un percorso che coniuga nozioni tecniche a suggestioni artistiche, formazione e partecipazione, un’opera che oscilla tra materiale e immateriale che diventerà patrimonio del quartiere.

A guidarvi in questo percorso saranno Massimo De Gennaro e Michele Videosolid Mattei, fondatore del collettivo di vj e visual artist videosolid, attivo nella scena elettronica italiana. Le sue performance sono sperimentazioni di arte e tecnologia in continua evoluzione, nella ricerca di equilibri tra musica, colori, luci e immagini

ISCRIVITI GRATUITAMENTE


F2019 ws interactive touch

INTERACTION DESIGN CON TOUCHDESIGNER
Da Lunedì 2 a Giovedì 5 Dicembre | 17:30 > 20:30
ISCRIZIONE GRATUITA: http://bit.ly/COMPILA_IL_MODULO
Fusolab 2.0 Viale della Bella Villa, 94, Roma

Per i curiosi e appassionati della visual-art, ci saranno 4 giorni dedicati a TouchDesigner: sarete seguiti ed istruiti sulle principali tecniche utilizzabili dal software. Un viaggio tra l’arte e la scienza, l’emozione e la tecnica, l’analogico e il digitale.

A condurre le lezioni sarà Massimiliano Zomparelli di Ultravioletto, desideroso di condividere le proprie conoscenze per cercare sempre nuove collaborazioni, alla continua ricerca di forme creative sempre diverse per esaminare la relazione tra uomo e tecnologia, tra analogico e digitale e Salvatore Iaconesi di AOS - Art is Open Source, interaction designer ingegnere robotico, artista.

ISCRIVITI GRATUITAMENTE

 

Mercoledì, 27 Novembre 2019 12:51

Fotonica 2019 - Workshop Bambini

I workshop dedicati ai bambini vogliono offrire ad i più giovani le conoscenze e la manualità nell'utilizzo di questi nuovi strumenti creativi messi a disposizione delle nuove tecnologie ed all'approccio creativo che da questi strumenti è nato che in alcuni casi è applicabile anche a produzioni interamente "analogiche".

F2019 ws elettronica 4 kids

MUSICA ELETTRONICA 4 KIDS
Sabato 7 Dicembre | 17:00 > 19:00
ISCRIZIONE GRATUITA: http://bit.ly/COMPILA_IL_MODULO
Fusolab 2.0 Viale della Bella Villa, 94, Roma

Il workshop di Musica Elettronica per bambini/e dai 7 ai 12 anni metterà a confronto i partecipanti con strumenti musicali digitali, sia hardware, come controllers, master keyboard, launchpad, che software, come Ableton live, Reason, Max msp.

Ad insegnare ai piccoli compositori musicali come approcciarsi al suono sarà Francesco Bianco, appassionato, studioso ed esperto di musica, ha dedicato la sua vita allo studio della musica elettronica e all'approfondimento della chitarra classica. Lavora come compositore, produttore ed insegnante e attualmente è coinvolto in vari progetti artistici.

ISCRIVITI GRATUITAMENTE


F2019 ws teatro videogame

TEATRO E VIDEOGAME
Domenica 1 Dicembre | 17:00 > 19:00
ISCRIZIONE GRATUITA: http://bit.ly/COMPILA_IL_MODULO
Fusolab 2.0 Viale della Bella Villa, 94, Roma

Laboratorio per bambini/e dai 7 ai 12 anni che vuole stimolare al riuso creativo dei videogame attraverso giochi ed esercizi teatrali sul corpo e lo spazio.

Ad accompagnare i piccoli curiosi in questa esperienza sarà Giuseppe Gatti (in arte Nexus): regista, performer ed art-educatore. Fondatore e direttore artistico della compagnia Garofoli/Nexus, dal 2011 scrive e dirige spettacoli e performance che combinano street dance, teatro e media art.

ISCRIVITI GRATUITAMENTE

Mercoledì, 27 Novembre 2019 12:21

Fotonica 2019

fotonica2019 fb post 1200x900

#FOTONICA2019


Audio Visual Digital Art Festival
>> Torna con la sua III edizione <<
.
.
FOTONICA è un festival che vuole indagare le forme d’arte legate all’elemento luce nel contesto contemporaneo e si sviluppa partendo dal concetto di fotone: il più piccolo e brillante frammento luminoso dell’universo, di dimensioni microscopiche ma dall’enorme e multiforme potenza creatrice è in grado di dare origine a ogni forma di luce.
.
.
29 Novembre >> 7 Dicembre 2019
Fusolab 2.0 | Centocelle/Alessandrino

Nuovo Cinema Aquila | Pigneto
ROMA


>> PROGRAMMA COMPLETO <<

| FUSOLAB |

>> LECTURES: MEET THE ARTIST <<

| Venerdì 29 Novembre | Fucina Alessandrina |
> Datacode
> Gabor szucs

| Sabato 30 Novembre| Fucina Alessandrina |
> L’Age d’Or
> Boris Chimp

| Venerdì 06 Dicembre | Fucina Alessandrina |
> Emiko
> NVS

| Sabato 07 Dicembre | Fucina Alessandrina |
> Hydropsyche & Hermanova
> Matt Black

>> WORKSHOP <<

| Lunedì 2 > Giovedì 5 Dicembre |
| Aula 1 |
17:30 > 20:30 “Interaction Design” con Touchdesigner Massimo Zomparelli (Ultravioletto) + Salvatore Iaconesi (Human Ecosyste)

| Aula 2 |
20:30 > 23:00 “Light Arts” con Madmapper – Michele Mattei (Videosolid) + Massimo De Gennaro

>> WORKSHOPS FOR KIDS <<
| Domenica 1 Dicembre | Aula 3 |
17:00-19:00 “Teatro e videogame” con Giuseppe Gatti

| Sabato 7 Dicembre | Aula 3 |
17:00-19:00 “Musica elettronica for kids” con Francesco Bianco

>> VISUAL INSTALLATION FUSOLAB<<
| 29 Novembre > 7 Dicembre | Outdoor |

16:00 > 23:00 “Particles” – FLxER (IT) | Fucina Alessandrina |
10:00 > 22:30 “Artecnologie” – BugZ (IT), FLxER (IT), Gmunk (USA), IoResearch (USA), Jimmy Chen (USA), Niko Stumpo (IT), Ross Mawdsley (UK), Sant_One (IT), STV (IT), The Revolution (AU), Toxic



| CINEMA AQUILA |


>> PERFORMANCE <<
>> DJ/ VJ LiveSet <<

| Venerdì 29 Novembre | Sala Grande |
22:30 – 23:15 “頂点プロトコル_ [vertex.protocol_]” – Datacode (IT)
23:30 – 24:00 “Membrane” – Gábor Szűcs (SK/HU)
| Foyer |
23:00 – 03:00 Hugo Sanchez + Critter & Guitari Video Scope (IT)

| Sabato 30 Novembre | Sala Grande |
22:30 – 23:15 “Orage Magnétique” – L’Age d’Or (FR)
23:30 – 24:00 “Vanishing Quasars” – Boris Chimp 504 (PT)
| Foyer |
23:00 – 03:00 Poxbox Techno (live set) + Zell (live visual – IT)

Venerdì 06 Dicembre | Sala Grande |
22:30 – 23:15 “Humantric Sequences” – Emiko (PL)
23:15 – 24:00 “Black Novels” – NVS (IT)
| Foyer |
23:00 – 03:00 Serena Di (MOX) + Jack Malombra

| Sabato 7 Dicembre | Sala Grande |
23:30 – 00:15 Hydropsyche & Petra Hermanová (NO/CZ)
00:30 – 01:15 “The Art of Audiovisual Relationship” – Matt Black (Coldcut – UK)
| Foyer |
23:00 – 03:00 Bob Tha Funk (Trust in Jungle/Deepsession) + VisuaLiz

>> VISUAL INSTALLATION CINEMA AQUILA <<
| 29 Novembre > 7 Dicembre | Foyer |

16:00 > 23:00 “ReDi” – Aira (IT)
16:00 > 23:00 “Artecnologie” – BugZ (IT), FLxER (IT), Gmunk (USA), IoResearch (USA), Jimmy Chen (USA), Niko Stumpo (IT), Ross Mawdsley (UK), Sant_One (IT), STV (IT), The Revolution (AU), Toxic

Sabato, 02 Novembre 2019 09:45

Elenco convenzioni

Crediamo nei valori della collaborazione e della cooperazione, le nostre convenzione nascono sempre dalla condivisione di percorsi e valori
Le convenzioni diventano pertanto non solo un sostegno economico per noi che le proponiamo e per chi ne usufruisce,  ma una rete di realtà ed organizzazioni con una visione comune. Non un'asettica strategia commerciale ma un incrocio di storie e persone che hanno deciso di supportarsi nell'agire quotidiano.

Se vuoi che la tua organizzazione sia convenzionata con le attività del Fusolab compila il seguente modulo e ti contatteremo prima possibile.

Ricordiamo che le agevolazioni derivanti della convenzioni non sono cumulabili con altre promozioni in corso. Per ogni convenzione attivata sono indicati

  • nome organizzazione la ragione sociale dell'organizzazione che ha sottoscritto la convenzione
  • per chi è valida dove è indicato se è valida solo per soci, dipendenti, utenti di quella organizzazione o per tutti
  • attività convenzionate quale delle attività del Fusolab sono convenzionate tra Fusolab POP Hdemy (corsi di formazione) Fusogym (palestra e sport), FusoKids (attività per bambini e famiglie) , Fucina Alessandrina (trattoria e bistrot popolare)
  • tipo agevolazione: identifica il tipo di agevolazione a cui si ha diritto
Queste sono le convenzioni attualmente attivate
Pagina 1 di 111