Coro

Cantare in un coro è un’esperienza gioiosa e lo è ancora di più perché è un’emozione condivisa con gli altri componenti del coro e, nel momento dell’esibizione, anche con il pubblico che è in ascolto. L’attività corale comporta l’acquisizione di competenze musicali ma ciò si ottiene attraverso un’attività fortemente socializzante, che crea legami e spirito di “squadra”. Inoltre, attraverso la pratica del canto corale si attinge a moltissime altre aree della formazione: si impara e si applica la logica, la matematica, le scienze (dall’anatomia dell’apparato fonatorio alla fisica e l’acustica del suono!), la storia e la geografia, si canta in diverse lingue, si sviluppa il movimento del corpo e il senso ritmico…
Attraverso il gioco, l’apprendimento imitativo immediato e l’utilizzo di strategie metodologiche dei grandi padri della Didattica Musicale (Orff, Kodaly, Dalcroze, Gainza, ecc) il lavoro che qui si propone punta a un percorso con dei risultati concreti, efficaci ed entusiasmanti sin dal primo incontro.
Durante gli incontri e direttamente sul lavoro corale, si svilupperanno conoscenze musicali specifiche quali durata del suono (tempo, metro, ritmo), altezza del suono (acuto, grave, movimento ascendente e discendente, intervalli, ecc.), dinamica. Si lavorerà anche sulla respirazione e la fonazione.
Il repertorio corale sarà costituito da:
-Canti a una voce con o senza (“a cappella”) accompagnamento strumentale
-Canti con facili arrangiamenti a 2 voci diverse (con “ostinati”, con seconde voci, a “quodlibet”)
-Canoni del repertorio internazionale
Il repertorio verrà costruito tenendo in considerazione il “gruppo umano”, scegliendo i generi musicali più affini ai componenti del coro tra
-Canti popolari italiani
-Canti popolari e tradizionali del repertorio internazionale
-Canti di lavoro “work songs”
-Canoni popolari o di autore
-Spirituals e Gospells
-Canzoni del repertorio “pop” internazionale
-Canzoni di cantautori italiani
-Musica di compositori contemporanei specializzati in coralità per voci bianche e giovanili
-Brani d’autori classici (Mozart, Caldara, Mendelssohn, ecc.)
Ci sarà anche la possibilità di proporre uno “spazio creativo” per comporre “coralmente” i propri brani

Informazioni aggiuntive

  • Docente: Paula Gallardo
  • Contributo:

    da 0 a 40€ mensili

  • Note:

    KIDS POWER: Quote gratuite e agevolate disponibili ▸INFO

  • Lezione di prova:

    8

Letto 2237 volte