Questo sito utilizza cookie
CORSI SPORT BAMBINI

Mostra di fumetto e illustrazione HHLV: Honba Hyper Laser Vision di LRNZ dei Superamici

Mostra di fumetto e illustrazione “HHLV: Honba Hyper Laser Vision” di LRNZ dei Superamici

 20091211_lorenz.jpg

«Espongo una selezione dei miei lavori, molti realizzati con l’aiuto della Superamicizia, un superpotere che abbiamo solo in 5 (oltre a me, Ratigher, Maicol e Mirco, Tuono Pettinato e Dr. Pira) in tutto l’universo, quindi gli altri dovranno accontentarsi di mediocri superviste e noiosissime immortalità. Mi piace raccontare cose belle. Trovo ci sia la stessa bellezza sia in un fiorellino piccolissimo che in un’onda anomala o in un’eruzione vulcanica. Detto questo mi piace lavorare con la stilizzazione, per lo più non grafica, della messa in scena. Esaltare con un fuoriscala un elemento piuttosto che un altro mi consente di arrivare a una rappresentazione simbolica senza abbandonare uno stile figurativo. Ogni tecnica può rivelarsi più o meno utile a seconda delle necessità rappresentative/narrative. Non ne ho una preferita, non sono un virtuoso. Mi piace progettare un immaginario da zero ogni volta, partendo dalla stesura di una nuova tecnica se posso. Sono un autore figurativo, a cui piace disegnare le cose, gli animali, le persone, mi piace capire come funzionano, cosa pensano, quali sono i loro desideri, quali sono i loro modi di fare per poter disegnare tutto con la conoscenza di ciò che c’è fuori e ciò che c’è dentro. E ora, come dice il mio caro Superamico Maicol “Bando alle ciance, la morte è dietro l’angolo!”»
Lorenzo Ceccotti è  nato nel 1978 a Roma, dove vive e lavora. Formatosi come designer di prodotto all’ISIA di Roma, debutta come graphic designer per la musica, realizzando manifesti e numerose copertine per cd, in particolare per l’etichetta Finalfrontier. Mentre crea una piccola software house con cui sviluppa progetti di videogiochi, nel 1999 fonda con Lucio Villani la fanzine “Lampi grevi”, e nel 2000 partecipa al workshop sul fumetto contemporaneo “Territori” a Bologna, avviando alcune collaborazioni con Stefano Ricci. Nel 2002 fonda con Gianluca Abbate, Massimo Ronca e Mauro Staci lo studio di design Chimp (poi Studio Brutus), con cui realizza progetti multidisciplinari di design. Nel 2003 torna all’autoproduzione stampando con Dr.Pira “Turboamico”. Concluso il progetto Studio Brutus, inizia il suo progetto personale e opera come creative director e progettista nei settori del game design, web design, video broadcast/web, graphic design, productiondesign, corporate ID per clienti internazionali. Ha lavorato per Lego, Mazda, Fornarina, Sony Pictures, Nick Toons, Chrysler, Sky, MTV, QOOB, Warner Bros., Rockstar Games, Ade Creative Studio, Frame by Frame, Boeing, Dissonanze e Festa del Cinema di Roma. Lo rappresentano agenzie italiane e internazionali come xister, Saatchi&Saatchi, Sarkissian Mason New York, Ravine Association (Kioken NY), ACR New York. Pubblica qualche fumettino su riviste come "Black", "Fussballhelden", "Stirato", "STU", "Centrifuga", "La scimmia". Nel 2007 con Dr. Pira, Ratigher, Maicol&Mirco e Tuono Pettinato fonda il collettivo Superamici e crea la rivista “Hobby Comics”, cui seguono nuove collaborazioni tra illustrazione e fumetto con le riviste “X-Comics”, “Blue”, “Lamette”, “The Passenger”, “Rolling Stone”, “Bang Art”, “1825”, “Link”, "Shopper". Una guida libro su Torino per Edizioni Zero è in uscita nel 2010. Ha realizzato numerosi corti e videoclip, selezionati da Triennale di Milano, Festival del cinema di Torino, Biennale d'Arte di Venezia e Festival di Annecy.


Fra le mostre più  recenti:
2009, Superamici > BilBolBul Festival, Piazza del Nettuno, Bologna; Seismic Festival, Sierre
2009, Fumetti Porno: Superamici > Modo Infoshop, Bologna
2009, Hobby Comics Tour > Teatro Puccini, Firenze
2009, Never stop discovering (personale) > Dissonanze Festival, Ara Pacis Augustea, Roma
2007/8, Crack! Fumetti dirompenti > Forte Prenestino, Roma
2007, Maggio illustrato > Galleria B5, Roma
Letto 1793 volte