Questo sito utilizza cookie
CORSI WORKSHOP SPORT BAMBINI

L'obiettivo di questo corso è quello di fornire un conoscenza completa del mondo della fotografia e del mondo delle immagini. Con il primo modulo si forniranno ai partecipanti le nozioni basilari, affrontando sia gli aspetti prettamente tecnici sia le modalità di approccio alla lettura e alla critica di fotografie. Il secondo modulo intende accompagnare gli allievi ad avere un approccio maggiormente pratico attraverso sessioni fotografiche in esterna, l’ideazione e l’editing di progetti comuni ed individuali. Verranno approfondite le tecniche di ritratto, reportage, still life e street photography.

  • Inizio
    22 Mar
  • 12
    lezioni
  • 24
    ore
  • 2 ORE A SETT
  • Gio
    20.30-22.30
  • Posti Rimasti 3
    Persone che hanno già frequentato il corso: 150
  • Iscritti + preiscritti in tempo reale 11
Letto 28541 volte
  • Programma
  • Docente

MODULO I

LEZIONE 1 - LA FOTOCAMERA: IERI E OGGI.
Significato di fotografia e brevi cenni sulla storia della fotografia.
Come funziona il processo fotografico, pellicola e sensore, analogico e digitale.
Le diverse componenti della macchinafotografica.
Visione e commento di fotografie di uno dei “grandi” della fotografia.

LEZIONE 2 - GLI OBIETTIVI E LA LUNGHEZZA FOCALE.
I diversi obiettivi e i relativi angoli di campo.
Come cambia l’angolo di ripresa con la lunghezza focale, come cambia la prospettiva, la messa a fuoco manuale e l’autofocus.
Visione e commento di fotografie di uno dei “grandi” della fotografia.

LEZIONE 3 - LENTI E DIAFRAMMA NEGLI OBIETTIVI.
Il diaframma, come agire sulla profondità di campo, la focale equivalente nelle fotocamere digitali e il fattore di Crop.
La sensibilità: gli iso.
Saper osservare ed allenare lo sguardo.
Visione e commento di fotografie di uno dei “grandi” della fotografia.


LEZIONE 4 - LA COMPOSIZIONE.
La composizione e l’inquadratura: i centri d’interesse e la regola dei terzi, orizzontale vs verticale, la simmetria, la cornice naturale, ripresa dall’alto o dal basso, assecondare lo sguardo e assecondare il movimento.
Visione e commento di fotografie di uno dei “grandi” della fotografia.


LEZIONE 5 - MOSTRA FOTOGRAFICA.
Uscita: previ accordi con i partecipanti, ci si incontrerà per vedere e commentare insieme una mostra fotografica nella Capitale.

LEZIONE 6 - LA CORRETTA ESPOSIZIONE.
Che cosa è l’esposizione, la scelta dei parametri di scatto: tempo di esposizione e apertura del diaframma, come cambia la fotografia modificando i parametri.
Visione e commento di fotografie di uno dei “grandi” della fotografia.

LEZIONE 7 - OLTRE L’ESPOSIZIONE.
Eventuali problemi legati all’esposizione, il bracketing, la sensibilità elevata, la grana e il rumore.
Visione e commento di fotografie di uno dei “grandi” della fotografia.

LEZIONE 8 - SCATTO.
Uscita: lezione pratica, si scatta!

LEZIONE 9 - LA LUCE: IL PENNELLO DEL FOTOGRAFO.
La luce naturale e la luce artificiale, la direzione della luce, la temperatura colore e il bilanciamento del bianco, i filtri.
Visione e commento delle fotografie scattate durante l’uscita.
Visione e commento di fotografie di uno dei “grandi” della fotografia.

LEZIONE 10 - SCATTO.
Uscita: lezione pratica, si scatta!

LEZIONE 11 - LA POST PRODUZIONE.
Visione e commento delle fotografie scattate durante l’uscita, introduzione alla post produzione e la sua applicazione alle fotografie scattate durante il corso.

LEZIONE 12 - RACCOLTA D’IMMAGINI.
Visione, analisi, elaborazione e commento dei lavori finali prodotti dagli studenti.


MODULO II


LEZIONE 1 - I DIVERSI GENERI FOTOGRAFICI.
La Differenza tra fotografare e fare foto, i diversi generi fotografici.
Visione, analisi e discussione di lavori di fotografi significativi nei vari generi.

LEZIONE 2 - IL RITRATTO.
Il ritratto: i diversi tagli fotografici, la composizione e l’inquadratura.
Quali obiettivi nei ritratti.
Visione, analisi e commento di fotografi di ritratti.

LEZIONE 3 - LO STUDIO FOTOGRAFICO. 
La sala di posa.
Il Flash.
Gli schemi di luce.

LEZIONE 4 - LEZIONE IN ESTERNA: SI SCATTA.
Uscita: gli alunni scatteranno in una sala posa.

LEZIONE 5 - IL LAVORO SUL PROPRIO QUARTIERE. 
Vademecum per realizzare un servizio fotografico dal tema “il mio quartiere” che i partecipanti svilupperanno autonomamente.

LEZIONE 6 - LA STREET PHOTOGRAPHY.
La storia della Street photography, attrezzatura e approccio per la street.
visione e analisi di grandi fotografi di street.


LEZIONE 7 - LEZIONE IN ESTERNA: SI SCATTA.
Uscita: gli alunni si cimenteranno con la Street photography.

LEZIONE 8 -SELEZIONE E PRESENTAZIONE.
Visione, commento e analisi dei lavori prodotti durante le precedenti sessioni fotografiche.

LEZIONE 9 - IL REPORTAGE. 
Cos’è un reportage e un racconto per immagini, analogia tra scrittura e fotografia nei reportage, i maestri del reportage.
Visione, analisi e discussione di reportage fotografici significativi.

LEZIONE 10 - LEZIONE IN ESTERNA: SI SCATTA.
Uscita: gli alunni si cimenteranno con uno dei quartieri di Roma.

LEZIONE 11 - SELEZIONE E PRESENTAZIONE.
Visione e commento degli scatti della precedente lezione pratica.

LEZIONE 12 - STILL LIFE E FOTO SPORTIVE.
Visione, analisi e commento di foto di still life e di sport.
Visione, commento e analisi dei lavori prodotti sul proprio quartiere.

LEZIONE 13 - LEZIONE IN ESTERNA: SI SCATTA. 
Uscita: gli allievi si cimenteranno con la fotografia sportiva.

LEZIONE 14 - RACCOLTA D’IMMAGINI.
Visione e commento degli scatti della precedente lezione pratica.

fotogiorgia2 Giorgia Spigarelli. Fotografa professionista specializzata in eventi, book fotografici, corsi, reportage.
Consegue il Diploma alla Scuola di Formazione Professionale di Fotografia presso l’Accademia Fotografica Cromatica di Roma con la votazione di 30/30, con cui diventa una docente qualificata ed abilitata all’insegnamento dalla Regione Lazio. 
Sempre a Roma consegue la Laurea in Sociologia e il Diploma di Mediatore interculturale: da diversi anni fonde questi 3 percorsi per creare e condurre laboratori e corsi esclusivi di fotografia ed educazione visiva in diversi ambiti dalle scuole primarie e secondarie alle librerie, dalle Associazioni alle biblioteche, ecc.
icon WS