Questo sito utilizza cookie
CORSI WORKSHOP SPORT BAMBINI

Modellazione e rendering - 3D Studio Max

E' un corso di modellazione di livello base, attraverso il quale dall'introduzione del programma 3dsMax si arriverà all' elaborazione di un modello tridimensionale di un opera di architettura. Inizialmente si lavora su vari oggetti di arredo per apprendere i comandi di trasformazione ed i modificatori usando primitive parametriche. Poi, si modella un oggetto architettonico per conoscere i metodi di modellazione poligonale usando l' EditablePoly ed i suoi vari sotto oggetti. Si introducono vari modificatori per la creazione dei semplici dettagli frequenti nella modellazione dell'architettura. Gli argomenti trattati sono: Le trasformazioni, Sistemi di coordinate, Le Curve 2D, I Modificatori, EditblePoly ed i suoi sotto oggetti, gli strumenti per la modellazione poligonale e alla fine si introducono i materiali ed il motore di rendering Vray.

  • Inizio
    23 Nov
  • 15
    lezioni
  • 30
    ore
  • 2 ORE A SETT
  • Gio
    20.30 22.30

  • Posti Rimasti 4
    Persone che hanno già frequentato il corso: 52
  • Iscritti + preiscritti in tempo reale 8
Letto 10132 volte
  • Programma
  • Docente

Lezione 1 - Introduzione a 3dsMax. 
- Scopriamo l'interfaccia del programma, gli strumenti principali e come navigare nella scena 3D.

Lezione 2 - 
Impostazioni Iniziali e Strumenti Base. 
- Preparativi per uno Spazio di Lavoro Efficiente: Impostazione delle Viste, delle Unità di Misura e delle Preferenze. 
- Il Sistema di Coordinate Tridimensionale.
- Muovi, Ruota e Scala ed impostazione del Pivot o Perno.

Lezione 3 - 
Gli Oggetti Parametrici 3D. 
- Primitive standard ed estese: capire cosa sono, e come utilizzare i loro parametri.
- Gli oggetti Architettonici: porte, finestre, muri, scale, balaustre.
- Oggetti Composti Boolean.
- La griglia di base e l’Autogrid.
- Snap e Allineamento. 

Lezione 4 - 
Modifiche Parametriche
- In questa lezione impareremo l'uso del modifier stack per applicare modifiche parametriche: bend, twist, slice, lathe, cap holes e altri Modificatori essenziali.
- Clonare gli Oggetti e i Modificatori.
- Copia normale, speculare e seriale.

Lezione 5 - 
Gli Oggetti Parametrici 2D e Le Splines Editabili. 
- Creare forme 2D con linee e forme standard ed estese.
- Convertire una forma 2D in 3D.
- Editare le linee modificando punti e segmenti.
- Estrusione della forma o profilatura.
- Lathe, Loft e Sweep. 

Lezione 6 - 
Modellazione Poligonale. 
- Modellare un oggetto complesso partendo da un semplice cubo.
- Scoprire la modellazione poligonale manipolando i vertici, i segmenti e le facce di un oggetto 3D. 

Lezione 7 - 
Modellazione “Soft Poly”. 
- Come realizzare superfici smussate o morbide e design “organici”, sfruttando le suddivisioni e partendo da una mesh semplice.
- Soft Selection o Selezione Morbida.
- Differenza tra Modellazione Poligonale e Nurbs.

Lezione 8 -
 L'importazione. 
- Come preparare ed importare un Disegno CAD 2D.
- L’estrusione di una Pianta in 3D.
- Conversione in Editable Poly e Strumenti di Rifinitura.
- Importazione di oggetti da altri file 3Dstudio Max e da altri programmi di modellazione 3D.

Lezione 9 - 
Organizzare e Gestire la Scena. 
- Come semplificare il proprio lavoro sfruttando la Selezione per Nome, i Set di Selezione, i Gruppi di oggetti e l’organizzazione su Livelli.
- Nascondi e Mostra.
- Congela e Scongela.
- Pannello Display e Proprietà dell’Oggetto.

Lezione 10 - 
Luci. 
- Conosciamo le principali tipologie di luci nel mondo del 3D.  
- La tecnica essenziale dei “Tre Punti Luce” .
- Illuminazione di un esterno e di un interno.
- Luci fotometriche.
- Il Sole, la volta celeste e la corretta esposizione del progetto. 

Lezione 11 - 
Materiali. 
- Come utilizzare il Material Editor compatto.
- Le tipologie di Materiale e le Librerie.  
- Assegnare i materiali agli oggetti di scena.
- Creazione di un Materiale partendo da zero: colore e diffusione superficiale.
- Mappe Procedurali e Texture.

Lezione 12 - 
Mappe e Texture. 
- I principali canali del materiale: diffuso, di rilievo, speculare, di riflessione, di rifrazione, di trasparenza o opacità.
- La scelta fondamentale delle texture.
- Come creare Materiali che illuminano la scena. 

Lezione 13 - 
Impostazioni Render. 
- La finestra di Rendering e le impostazioni rapide.
- Renderizzare Bozze ed Estratti.
- Come gestire l’Illuminazione Globale e la qualità del rendering.
- Ottimizzare una Scena 3D per il Rendering.
- Produzione e Post-produzione di Immagini Render.

Lezione 14 - 
Camere ed Animazione. 
- Sistemiamo le camere, scegliamo la lente giusta ed impostiamo viste fisse per il rendering e riprese in movimento come panoramiche, carrellate, zoom, passeggiate architettoniche e travelling.
- Animare Oggetti, Modificatori, Luci e Materiali.

Lezione 15 - 
Renderizzare Immagini e Video. 
- Creiamo le nostre immagini renderizzate finali utilizzando le Camere ed aumentando il fotorealismo. 
- Creiamo la nostra prima video-animazione 3D, renderizzando un video o una sequenza di immagini.
- Cenni di Video Editing. 

1. Introduzione a 3dsMax
Scopriamo l'interfaccia del programma, gli strumenti principali e  come navigare nella scena 3D

2. Impostazioni Iniziali e Strumenti Base
Preparativi per uno Spazio di Lavoro Efficiente: Impostazione delle Viste, delle Unità di Misura e delle Preferenze.
Il Sistema di Coordinate Tridimensionale. Muovi, Ruota e Scala ed impostazione del Pivot o Perno.


3. Gli Oggetti Parametrici 3D
Primitive standard ed estese: capire cosa sono, e come utilizzare i loro parametri. Gli oggetti Architettonici: porte, finestre, muri, scale, balaustre. Oggetti Composti Boolean. La griglia di base e l’Autogrid. Snap e Allineamento.


4. Modifiche Parametriche
In questa lezione impareremo l'uso del modifier stack per applicare modifiche parametriche: bend, twist, slice, lathe, cap holes e altri Modificatori essenziali. Clonare gli Oggetti e i Modificatori. Copia normale, speculare e seriale.

5. Gli Oggetti Parametrici 2D e Le Splines Editabili
Creare forme 2D con linee e forme standard ed estese. Convertire una forma 2D in 3D. Editare le linee modificando punti e segmenti. Estrusione della forma o profilatura. Lathe, Loft e Sweep.

6. Modellazione Poligonale
Modellare un oggetto complesso partendo da un semplice cubo. Scoprire la modellazione poligonale manipolando i vertici, i segmenti e le facce di un oggetto 3D.

7. Modellazione “Soft Poly”
Come realizzare superfici smussate o morbide e design “organici”, sfruttando le suddivisioni e partendo da una mesh semplice. Soft Selection o Selezione Morbida. Differenza tra Modellazione Poligonale e Nurbs.

8. L'importazione
Come preparare ed importare un Disegno CAD 2D. L’estrusione di una Pianta in 3D. Conversione in Editable Poly e Strumenti di Rifinitura. Importazione di oggetti da altri file 3Dstudio Max e da altri programmi di modellazione 3D.

9. Organizzare e Gestire la Scena
Come semplificare il proprio lavoro sfruttando la Selezione per Nome, i Set di Selezione, i Gruppi di oggetti e l’organizzazione su Livelli. Nascondi e Mostra. Congela e Scongela. Pannello Display e Proprietà dell’Oggetto.

10. Luci
Conosciamo le principali tipologie di luci nel mondo del 3D.  La tecnica essenziale dei “Tre Punti Luce” . Illuminazione di un esterno e di un interno. Luci fotometriche. Il sole, la volta celeste e la corretta esposizione del progetto.

11. Materiali
Come utilizzare il Material Editor compatto. Le tipologie di Materiale e le Librerie.  Assegnare i materiali agli oggetti di scena. Creazione di un Materiale partendo da zero: colore e diffusione superficiale. Mappe Procedurali e Texture.

12. Mappe e Texture
I principali canali del materiale: diffuso, di rilievo, speculare, di riflessione, di rifrazione, di trasparenza o opacità. La scelta fondamentale delle texture. Come creare Materiali che illuminano la scena.

13. Impostazioni Render
La finestra di Rendering e le impostazioni rapide. Renderizzare Bozze ed Estratti. Come gestire l’Illuminazione Globale e la qualità del rendering. Ottimizzare una Scena 3D per il Rendering. Produzione e Post-produzione di Immagini Render.

15. Camere ed Animazione
Sistemiamo le camere, scegliamo la lente giusta ed impostiamo viste fisse per il rendering e riprese in movimento come panoramiche, carrellate, zoom, passeggiate architettoniche e travelling. Animare Oggetti, Modificatori, Luci e Materiali.

14. Renderizzare Immagini e Video
Creiamo le nostre immagini renderizzate finali utilizzando le Camere ed aumentando il fotorealismo. Infine creiamo la nostra prima video-animazione 3D, renderizzando un video o una sequenza di immagini. Cenni di Video Editing.

16. Conclusioni
Riepilogo delle tecniche acquisite durante il corso

revit Juri Bianchi. Project Manager e Designer presso lo Studio JBDesign. Dopo aver conseguito una Laurea in Architettura degli Interni presso l’Università Sapienza ed un Master in Digital Media presso la London Metropolitan University, continua a lavorare nella ricerca e l’applicazione di nuove tecnologie informatiche nel Design e nell’Architettura. Svolge attività di collaborazione, consulenza, assistenza e docenza in Grafica Multimediale, Disegno Industriale e Architettonico.
icon WSicon LI