Questo sito utilizza cookie
CORSI WORKSHOP SPORT BAMBINI

Naturopatia - Discipline olistiche

Le Discipline Olistiche sono note anche come Naturopatiche o semplicemente come Medicine “Alternative” e coincidono concettualmente con tutte le tecniche terapeutiche che non contemplano l’impiego dell’Allopatia (cioè della farmacologia convenzionale), abbracciando esclusivamente Terapie Bio-Naturali di tipo Vibrazionale. Il termine deriva dal greco “Olos” e significa “Totalità” proprio perché queste metodologie curative agiscono sinergicamente su tutti i piani dell’essere, contemplando su livelli integrati il Corpo Fisico, la Mente-Psiche e l’Anima intesa come Energia o Corpo Sottile, per ripristinare l’armonia e l’equilibrio generale della persona. Questo percorso si schiude all’Universo del Benessere Naturale per offrire un’introduzione intensiva ma complessa e soddisfacente alle principali discipline della Naturopatia: dalla Cromoterapia alla Cristalloterapia, dalla Psico-Aromaterapia all’Aromaterapia Ambientale, dall’Omeopatia all’Arteterapia, dalla Floriterapia alla Medicina Vibrazionale (Cimbali e Campane Tibetane). Durante ogni formazione sarà possibile “assaporare” le discipline attraverso note teoriche e realizzazioni pratiche, per imparare a preparare insieme Acque di Gemme, Fiori di Bach, Formulazioni Omeopatiche, Bagni Cromatici, Diffusioni Ambientali, Balsami Aromatici ma anche, e soprattutto, per stimolare la cura del "Se" nella propria espressività fisica, mentale ed energetica.
  • Inizio
    11 Ott
  • 12
    lezioni
  • 24
    ore
  • 2 ORE A SETT
  • Gio
    16.30-18.30

Letto 7783 volte
  • Programma
  • Docente
Lezione 1 - Aromaterapia: Psico-Aromaterapia e Aromaterapia Ambientale.
- Introduzione concettuale alla Naturopatia e alle Discipline Olistiche.
- Introduzione all’Aromaterapia olistica e all’uso delle essenze in Naturopatia.
- Efficacia dell’aromaterapia sulla psiche e in particolare sulla sfera onirica.
- Aromaterapia ambientale: spray d’ambiente, diffusori e vaporizzatori a ultrasuoni.
- Chakra: Introduzione al sistema.

Lezione 2 - Aromaterapia: Balsamine Aromaterapeutiche.
- Schede dettagliate di approfondimento sulle proprietà delle principali essenze usate in “Psicoaromaterapia” e “Aromaterapia Sottile”.
- Formulazione e applicazione delle balsamine aromaterapeutiche.
- Preparazione e posologia dei balsami aromaterapeutici ad uso cutaneo.
- Chakra: Chakra in Naturopatia.

Lezione 3 - Cromoterapia.
- Legge della Fotochimica e Legge di Risonanza.
- Teoria dei colori, bio-risonanza e connessioni cromo-energetiche.
- Cromoterapia: impiego dei colori per usi specifici e mirati (potenziamento o sedazione), e tecniche di formulazione per la realizzazione di acque solarizzate e bagni di colore.
- Arteterapia e lettura dei linguaggi cromatici spontanei di espressione del se.
- Chakra: fattori di squilibrio.

Lezione 4 - Cristalloterapia: Introduzione ai Cristalli.
- Introduzione al corpo sottile ed ai centri energetici dell’organismo in relazione alla Cristalloterapia.
- Cristalloterapia: litogenesi, reticolo cristallino, composizione chimica, conformazione minerale ed essenza cromatica dei cristalli.
- Scelta, proprietà, pulizia e programmazione delle pietre.
- Cristalloterapia pratica: impiego delle pietre e dei cristalli con applicazioni specifiche.
- Chakra: iper e ipo attività.

Lezione 5 - Cristalloterapia: Schede delle Pietre ed Acque Cristalline.
- Pietre e Chakra: presentazione delle pietre più conosciute e rilevanti in ambito olistico, corredate di schede specifiche suddivise per ogni area di corrispondenza.
- Acqua di gemme: preparazione e funzionalità delle acque “informate” con la vibrazione dei cristalli.
- Chakra: introduzione al primo Chakra.

Lezione 6 - Omeopatia.
- Samuel Hahnemann e la nascita dell’Omeopatia.
- Significato e pratica della disciplina omeopatica.
- Storia dell’Omeopatia e “Legge della Similitudine”.
- Diluizione e dinamizzazione omeopatica (potenziamento).
- Tecniche di formulazione: rimedi idrosolubili e non idrosolubili. Analisi, funzionalità, indicazioni e posologia dei rimedi omeopatici.
- Chakra: introduzione al secondo Chakra.

Lezione 7 - Mantra e Mandala.
- Introduzione ai Mantra: tradizione, funzione, selezione, intenzione, ripetizione ed applicazioni oltre il livello strettamente mistico e devozionale.
- Uso della mala e scelta dei Mantra.
- Esempi di Mantra e di Sutra.
- Vocalizzazioni e vibrazioni per i Chakra: i Bija Mantra.
- Simbologia e significato della colorazione dei Mandala per combattere ansia e stress e per ritrovare l’armonia.
- I Mandala come strumento di indagine della Psiche: i Mandala per Jung.
- Chakra: introduzione al terzo Chakra.

Lezione 8 - Floriterapia: Introduzione ai Fiori di Bach.
- Floriterapia e somministrazione dei Fiori di Bach.
- Descrizione dei fiori e profili psicologici di riferimento (prima parte).
- Utilizzo sinergico dei fiori e miscelazioni indicate.
- Preparazione della Madre, delle Stock Bottles e dei rimedi.
- Tecniche di preparazione e somministrazione.
- Formulazione del Rescue Remedy.
- Chakra: introduzione al quarto Chakra.

Lezione 9 - Floriterapia: Kramer – Fiori interiori, esteriori e di base.
- Il naturopata Dietmar Kramer e le fondamenta del suo contributo nella Floriterapia di Bach.
- Nuove applicazioni terapeutiche della Floriterapia.
- Fiori interiori, esteriori e di base.
- Suddivisione dei fiori interiori in 12 gruppi: comunicazione, compensazione e decompensazione.
- Chakra: introduzione al quinto Chakra.

Lezione 10 - Floriterapia: Kramer – Scelta dei fiori.
- Lettura in chiave positiva dei Fiori.
- Come scegliere i Fiori: colloquio, questionario e diagnosi del partner.
- Analisi dei sogni e lettura dei blocchi.
- Progettare le combinazioni: realizzazione dei bouquet e tempistiche di somministrazione.
- Scelta intuitiva dei fiori: come leggere e come utilizzare le carte dei Fiori di Bach.
- Chakra: introduzione al sesto Chakra.

Lezione 11 - Floriterapia: Kramer – Le mappe dei Fiori di Bach.
- Presentazione delle celebri mappe di Kramer.
- Analisi delle mappe di corrispondenza secondo Kramer tra Fiori di Bach e specifiche zone del corpo.
- Zone attive e zone mute.
- Il massaggio con i Fiori di Bach: cura cutanea per disturbi interiori ed esteriori.
- Modalità di applicazione cutanea: pura, impacchi, lozioni e tinture.
- Chakra: introduzione al settimo Chakra.

Lezione 12 - Campane Tibetane.
- La Medicina Vibrazionale attraverso il suono e l’uso delle campane tibetane a scopo terapeutico.
- Storia, caratteristiche e tecniche di riconoscimento qualitativo delle ciotole terapeutiche.
- Impiego delle Singing Bowls per terapie di bilanciamento, rilassamento e per il trattamento di sintomatologie localizzate.
- Pulizia e riequilibratura dei Chakra con le Singing Bowls.
- Chakra: tecniche di valutazione dell’equilibrio dei Chakra.
cosmesigiulia Giulia Di Giampasquale Ricercatrice indipendente, Erborista, Operatrice Ayurvedica, Terapeuta Vibrazionale, amante delle Discipline Olistiche e da sempre della Natura come “Madre” e patrimonio di ogni essere vivente.  
Si è diplomata a pieni voti in Erboristeria con Sergio Bellanza presso la Scuola Scienza e Tecnica del Comune di Roma e si è specializzata in Fitocosmesi con Guido Bonanni presso l’Accademia delle Arti Erboristiche di Roma. Ha approcciato all’apicultura presso l’Associazione ARAL di Roma. Ha imparato a formulare colori naturali dalle erbe e dalle terre con Roland Krappmann esperto in pittura organica e bioarchitettura. Ha conosciuto le modalità di ricerca e raccolta delle piante officinali con l’associazione Hortus Hernicus di Marco Sarandea. Ha sperimentato le applicazioni della Terapia Verbale, l’uso della Floriterapia e il Massaggio con i Fiori di Bach con Gabriella Mereu. Si è avvicinata alle tecniche esperienziali di Visualizzazione, Ipnosi ed Autoipnosi per il benessere con la dottoressa Francesca Borghi. Ha studiato Aromaterapia e tecniche di Aroma-massaggio con Angela Panella. Ha conosciuto il Reiki secondo il metodo Usui con Umberto Carmignani presso la Città della Luce. Ha appreso le più importanti manovre di massaggio e formulato le principali preparazioni erboristiche indiane conseguendo un Master di terzo livello come Operatrice Ayurvedica presso il Centro Atharva Veda, in collaborazione con la Chakrapani Ayurveda Clinic & Research Center di Jaipur, in India. Ha approfondito le antiche tecniche ayurvediche di formulazione tradizionale in ambito fitocosmetico, alimentare e medico presso il Panchakarma treatment center Ayur Kuteeram di Gokarna, in India. Ha inoltre conseguito un Master in Medicina Vibrazionale presso il prestigioso Singing Bowl Centre di Kathmandu, in Nepal.