Questo sito utilizza cookie
CORSI WORKSHOP SPORT BAMBINI

MAINSTREAMING 2.0: HONEYBIRD & THE BIRDIES + THE FUCKING SHALALALAS

MAINSTREAMING 2.0:

HONEYBIRD & THE BIRDIES + THE FUCKING SHALALALAS

Live in concerto!


Sabato 15 Febbraio 2014 @ Fusolab 2.0 – viale della Bella Villa 94, Roma

INGRESSO 5 euro!

Sabato 15 Febbraio  torna Mainstreaming 2.0, la rassegna mensile organizzata da Fusoradio in collaborazione con il Fusolab 2.0 con il meglio della musica indipendente italiana!
Protagonisti di questo quinto appuntamento saranno due band originali e molto divertenti, HONEYBIRD & THE BIRDIES e THE FUCKING SHALALALAS: due diversi approcci all'indie-pop, entrambi votati al buonumore e alla ricerca di sonorità particolari.
L’ingresso per l’occasione sarà a sottoscrizione di 5 euro e verrà totalmente devoluto a sostegno delle spese per la decima stagione webradiofonica di Fusoradio.

Mainstreaming è la rassegna di Fusoradio attiva dal 2010, nata prima in collaborazione con i ragazzi de Le Mura, uno dei più apprezzati live club di Roma, e successivamente proseguita grazie alla rinnovata sinergia con il Fusolab 2.0, sede degli studi della radio ma soprattutto dell’Associazione di cui la radio rappresenta uno dei progetti, e che ospiterà tutte le serate.

Come da abitudine, Fusoradio garantirà una completa copertura sul web della rassegna: nei giorni successivi ad ogni puntata di Mainstreaming, infatti, sulle frequenze virtuali di  www.fusoradio.net potrete riascoltare e scaricare gratuitamente le interviste realizzate dalla redazione di Fusoradio e i podcast dei concerti.

Agli Honeybird & The Birdies piace definirsi "una delle band più bizzarre e geniali presenti sul territorio italico". Partendo da una bislacca matrice di world music, il trio miscela sonorità brasiliane, indie-rock, psichedelia tropicale e punk.
Los Angeles, Catania e Torino sono le loro città di provenienza. Charango, batteria e basso i loro strumenti principali. Tutti cantano, tutti ballano. Tante lingue e dialetti. Coreografie folli e divertenti.
Durante la loro incessante attività live, hanno condiviso il palco con: Akron/Family, Fatoumata Diawara, Yuck, Jeffrey Lewis Band, Vadoinmessico, Esben and the Witch, Calibro 35, The R's, Paolo Benvegnù, Frankie hi-nrg, Bei the Fish (MK).
Nel 2010 è uscito il loro primo album "Mixing Berries" (Duckhead Green Music) che ha riscosso grandi consensi. Il brano "Don't trust the butcher" viene inserito nella colonna sonora del film di Carlo Mazzacurati "La Passione". Nello stesso anno la band vince il premio "Mai Dire Mei".
Altrettanto fortunato è il 2011, nel corso del quale la band si aggiudica "Best Italia Wave Band 2011", "Ypsigrock: Avanti il prossimo" e "Voci della Periferia".
Il loro album "You Should Reproduce" è uscito il 24 ottobre 2012 per "La Famosa Etichetta Trovarobato" e vede la produzione di Enrico Gabrielli (Calibro 35, Mariposa) ed il mix di Tommaso Colliva. Per realizzare l'album, la band ha raggiunto il traguardo di oltre 7000 dollari in donazioni, attraverso un progetto di crowdfunding sul portale Kickstarter.
Nel 2013, hanno attraversato l'Europa per un fortunatissimo tour che li ha portati, tral'altro, ad esibirsi in Festival e manifestazioni importanti come EUROSONIC (Olanda), Cherchez La Femme (Slovacchia), Primavera Sound di Barcellona e MaMA Event (Francia)!
ASCOLTA YOU SHOULD REPRODUCE: http://trovarobato.bandcamp.com/album/you-should-reproduce

The Fucking Shalalalas sono due ragazzi che amano il pop più dream e più folk, oltre che quel Lou Reed da cui "rubano" il nome (Oh, sha-la-la-la-la, sha-la-la-la-la. Hey baby, come on let's slip away" è un verso della sua "Street Hassle").
Sarah al violino e alla (splendida) voce ed Alex alla chitarra regalano atmosfere delicate quanto fresche. Quasi la versione romana degli She&Him, anche se a noi non piacciono i paragoni.
Per loro parla il primo, gustosissimo (omonimo) EP, uscito a marzo 2013. Curato nelle musiche quanto nella copertina, a voler rappresentare un immaginario indie folk sognante ma ben piantato nel quotidiano.
ASCOLTA L'EP: http://thefuckingshalalalas.bandcamp.com/album/the-fucking-shalalalas-ep

La serata avrà inizio come di consueto alle 21.30: porte aperte al pubblico per assistere all’intervista alle due band, che ai microfoni di Fusoradio parleranno di musica, della loro storia e dei loro progetti futuri; dalle 22.30 i concerto. La festa proseguirà poi fino all’alba grazie gli eclettici djset a cura dei wj di Fusoradio.

Informazioni aggiuntive

  • Data evento: Sabato15 Febbraio 2013
  • Ora inizio: 21:30
  • In collaborazione con : Fusoradio.net
  • Entrata a: Sottoscrizione 5€
Letto 1741 volte

Video