Mini Volley

Una partita di pallavolo prevede due squadre che si sfidano divise da una rete; non è previsto contatto fisico e la forza lascia molto spazio a coordinazione, destrezza e agilità.  Il minivolley permette un percorso di crescita che è sia fisico e di competenze motorie sia psicologico e sociale applicabile nella vita di tutti giorni. Si sviluppano coordinazione, lateralizzazione, destrezza, mira, equilibrio, velocità, forza, resistenza oltre a precise tecniche fondamentali nello sport del volley come: il palleggio, il bagher, la schiacciata, il pallonetto, il muro, la rullata ecc. Questo permette a chi lo pratica sia di disputare una partita, sia di avere maggiori abilità fisiche e maggiore consapevolezza di esse. Dal punto di vista psicologico e sociale, lo sport di squadra ha una grande capacità formativa perché somma agli aspetti positivi dell’esercizio agli effetti educativi del gioco. Essere parte di una “squadra” in un contesto di motivazione e forte carica emozionale, permette di sviluppare qualità come solidarietà, impegno, sacrificio, volontà, e rafforza carattere e personalità.

Informazioni aggiuntive

  • Docente: Roberta
  • Contributo:

    da 20 a 45€ mensili

  • Note:

    ll corso si terrà nella sede di Via Olcese 28

  • Lezione di prova:

    8

Letto 174 volte