Questo sito utilizza cookie
CORSI SPORT BAMBINI
headercorsiaperthdemy
Ami i gioielli e vorresti imparare a realizzarli proprio come piacciono a te? Questo è il corso giusto!
Impareremo una delle tecniche più antiche, “la forgiatura a freddo”, per realizzare bracciali, anelli, orecchini, collane e pendenti sviluppando forme inaspettate ed originali.
Studieremo i diversi metalli “poveri” (rame, ottone, alluminio) ed impareremo a “prenderli a martellate”, preparandoci così ad affrontare anche i metalli “nobili” come argento e oro.
Gli allievi apprenderanno tecniche e trucchi per creare gioielli artistici senza difficoltà, guidati dalle mani di un’artigiana orafa con grande esperienza.
  • 16
    lezioni
  • 32
    ore
  • 2 ORE A SETT
  • Mer
    18.30 20.30
  • 1 modulo
    16 ore
  • 2 modulo
    16 ore
  • Inizio
    18 Ott
  • Posti Rimasti 4
    Persone che hanno già frequentato il corso: 96
  • Iscritti + preiscritti in tempo reale 9
Ricordiamo agli studenti che è necessario avere il materiale necessario (Kit attrezzi) sin dalla prima lezione del Corso.
 
E' possibile acquistare il Kit Attrezzi direttamente con il corso (€40 quota materiali) e servirà sia per il I che per il II modulo.
Il Kit Attrezzi è così composto:

  • set di pinze
  • set di lime
  • incudine
  • martello da orafo
Per il I Modulo è prevista una spesa aggiuntiva di €40 circa (che varia in base alla borsa dei metalli) per il Kit di Metalli (rocche di filo di diversi diametri di rame, ottone e alluminio) con i quali si andranno a realizzare le creazioni durante il corso.

Per chi segue solo il II modulo è prevista un'implementazione del Kit Attrezzi così composto:

  • set di pinze
  • set di lime
  • incudine
  • martello da orafo
  • forbici per lastra da orafo
  • archetto traforo da orafo
  • set di lame per archetto traforo da orafo
più un costo di €20 circa (che varia in base alla borsa dei metalli) per il Kit di Metalli (lastre di diversi spessori in rame, ottone e alluminio) con i quali si andranno a realizzare le creazioni durante il corso.
 
Per chi seguirà entrambi i moduli la spesa extra per il 2° Modulo riguarderà solo l’acquisto degli ultimi tre punti del Kit Metalli per un costo di 30€
Letto 21825 volte
  • Programma
  • Docente
I Modulo - Gioielli artistici in filo forgiato a martello
Lezione 1
Introduzione al corso di tecnica diretta e forgiatura a freddo di fili metallici, degli strumenti del mestiere e loro utilizzo. Analisi delle differenze tra i vari metalli che andremo ad utilizzare: rame, ottone, alluminio. Imparare ad orientarsi e ad individuare diametri e resistenza dei fili a seconda delle creazioni da realizzare. Approfondire il valore plastico delle lavorazioni, imparare a disegnare l'idea che si vuole andare a realizzare, concentrandosi sull'armonizzare il lavoro delle proprie mani su angoli e curve.
Lezione 2 
Realizzazione di un ciondolo su proprio disegno in tecnica diretta sperimentando la resa su tre metalli diversi, imparando ad usare i diversi tipi di pinze e lime a seconda della reazione differente di ogni metallo utilizzato.
Lezione 3
Forgiatura a freddo dei lavori: studio dei metodi di martellatura su incudine a seconda dei diversi effetti che si intendono ottenere, utilizzo di diversi martelli, pulizia, limatura e lucidatura del pezzo forgiato.
Lezione 4 
Realizzazione coppia orecchini: imparare a rispettare dimensioni e curve creando due pezzi speculari tra loro. Esperimenti di diversi effetti/pattern su incudine tra cui graffiatura e sabbiatura mediante lime/chiodi/carta vetrata: studi su effetti cromatici ed ottici da realizzare sul pezzo finito
Lezione 5 
Realizzazione di un bracciale: imparare a forgiare su mandrino per bracciali (braccialiera) e ad orientarsi sulle misure e sulla loro adattabilità. Esperimenti di diversi effetti/pattern su incudine tra cui graffiatura e sabbiatura mediante lime/chiodi/carta vetrata: studi su effetti cromatici ed ottici da realizzare sul pezzo finito.
Lezione 6
Realizzazione di un anello: imparare a forgiare su cavaliere (anelliera) e ad orientarsi sulle misure e sulla loro adattabilità. Esperimenti di diversi effetti/pattern su incudine tra cui graffiatura e sabbiatura mediante lime/chiodi/carta vetrata: studi su effetti cromatici ed ottici da realizzare sul pezzo finito.
Lezione 7
Conoscere le pietre dure semi-preziose: imparare ad incastonare "a gabbia" e con la tecnica della “legatura” e ad individuare i tagli di pietra adeguati al proprio progetto.
Lezione 8
Realizzazione di una collana: studio di lavorazione su colliera forgiando il pezzo realizzato valutando l'adattabilità della forma del monile sulla conformazione di un collo umano.

II Modulo - Gioielli artistici in lastra traforata e forgiata
Lezione 1
Introduzione al corso di tecnica diretta e forgiatura a freddo di lastre metalliche, degli strumenti del mestiere e loro utilizzo. Analisi delle differenze tra i vari metalli che andremo ad utilizzare: rame, ottone, alluminio. Imparare ad orientarsi e ad individuare spessori e resistenza delle lastre a seconda delle creazioni da realizzare. Approfondire il valore plastico delle lavorazioni, imparare a disegnare l'idea che si vuole andare a realizzare.
Lezione 2 
Realizzazione di una collana a più elementi in lastra, imparando ad usare le speciali forbici da lastra e i diversi tipi di pinze e lime a seconda del disegno e della texture che si desidera ottenere, partendo da un disegno su carta millimetrata per ottenere un cartamodello da applicare sulla lastra in fase di taglio.
Lezione 3
Forgiatura a freddo dei lavori: studio dei metodi di martellatura su incudine a seconda dei diversi effetti che si intendono ottenere, utilizzo di diversi martelli, pulizia, limatura e lucidatura del pezzo forgiato.
Lezione 4 
Introduzione all’archetto da traforo da orafo: imparare ad utilizzarlo, a sceglierne l’apertura e i diversi livelli di durezza delle lame. Realizzazione di un ciondolo con elementi in sottosquadro, partendo da un disegno su carta millimetrata per ottenere un cartamodello da applicare sulla lastra in fase di taglio.
Lezione 5 
Realizzazione coppia orecchini mediante taglio con forbici da lastra e intaglio con archetto da orafo: imparare a rispettare dimensioni e curve creando due pezzi speculari tra loro. Esperimenti di diversi effetti/pattern su incudine tra cui graffiatura e sabbiatura mediante lime/chiodi/carta vetrata: studi su effetti cromatici ed ottici da realizzare sul pezzo finito. Inserimento pietre dure sul lavoro in lastra, mediante tecniche di ingabbiatura e legatura filo, apprese nel 1° modulo del corso.
Lezione 6
Realizzazione di un bracciale mediante taglio con forbici da lastra e intaglio con archetto da orafo: tecniche di taglio, intaglio e forgiatura con elementi di cesello a tasca e forgiatura su mandrino per bracciali (braccialiera) mediante tecniche apprese nel 1° modulo del corso. Studio sulle misure e sulla loro adattabilità. Esperimenti di diversi effetti/pattern su incudine tra cui graffiatura e sabbiatura mediante lime/chiodi/carta vetrata: studi su effetti cromatici ed ottici da realizzare sul pezzo finito.
Lezione 7
Realizzazione di un anello mediante taglio con forbici da lastra e intaglio con archetto da orafo: tecniche di taglio, intaglio e forgiatura con elementi di cesello a tasca e forgiatura su cavaliere (anelliera) mediante tecniche apprese nel 1° modulo del corso. Studio sulle misure e sulla loro adattabilità. Esperimenti di diversi effetti/pattern su incudine tra cui graffiatura e sabbiatura mediante lime/chiodi/carta vetrata: studi su effetti cromatici ed ottici da realizzare sul pezzo finito.
Lezione 8
Realizzazione di una collana mediante taglio con forbici da lastra e intaglio con archetto da orafo: tecniche di taglio, intaglio, effetti di traforatura e forgiatura con elementi di cesello a tasca. Inserimento di ingabbiatura e legatura filo apprese nel 1° modulo del corso. Studio di lavorazione su colliera forgiando il pezzo realizzato valutando l'adattabilità della forma del monile sulla conformazione di un collo umano. Studio sulle misure e sulla loro adattabilità. Esperimenti di diversi effetti/pattern su incudine tra cui graffiatura e sabbiatura mediante lime/chiodi/carta vetrata: studi su effetti cromatici ed ottici da realizzare sul pezzo finito.







Marina Berarducci ha studiato prima da autodidatta, sperimentando e studiando testi di oreficeria degli anni '50, poi nella bottega orafa del maestro Mario Cesari a Pennabilli. Ha creato gioielli artistici in metalli poveri e preziosi come artigiana di bottega per oltre dieci anni, partecipando annualmente a festival di artisti di strada come Pennabilli, mostre dell’artigianato come Perugia, Firenze, Venezia, San Teodoro e Aosta, fiere di arte e design come Milano e molti altri eventi in Italia e in Europa. Nel 2008 ha ottenuto l'eccellenza artigiana nella regione Umbria. È stata membro decennale dell’Associazione Nazionale Arti e Mestieri e socio sostenitore del collettivo romano di artigiani Prendi l’Arte dal 2013 al 2015. Dal 2016 si dedica unicamente all’insegnamento e si occupa, nella sua vita parallela, di giornalismo e comunicazione. Insegna al Fusolab dal 2014.