Questo sito utilizza cookie
CORSI SPORT BAMBINI
headercorsiaperthdemy

Fonia e tecnica del suono

IIl corso si rivolge a chiunque voglia intraprendere la professione del tecnico del suono, ma anche a tutti i musicisti e DJ coinvolti a vario titolo nell’esperienza musicale. Il corso si rivolge a chiunque voglia intraprendere la professione del tecnico del suono, ma anche a tutti i musicisti e DJ coinvolti a vario titolo nell’esperienza musicale. L’obiettivo del corso è di analizzare, approfondire e affrontare con la pratica gli aspetti propri sia dell’allestimento e dell’amplificazione di un evento musicale, sia della registrazione digitale.Verranno trattati gli elementi essenziali della teoria del suono e la sua misurazione,  il collegamento corretto (analogico e digitale) tra i vari dispositivi, gli strumenti di lavoro (microfoni, processori, effetti, mixer, schede audio),  gli strumenti musicali e loro ripresa dal vivo e in registrazione.Sono previste inoltre ore dedicate all’ascolto critico di materiale sonoro (preregistrato o prodotto live). Tutta l’attrezzatura necessaria alle attività pratiche saranno disponibili in sede.
  • 16
    lezioni
  • 32
    ore
  • 2 ORE A SETT
  • Gio
    20.30 22.30
  • 1 modulo
    16 ore
  • 2 modulo
    16 ore
  • Inizio
    19 Ott
  • Posti Rimasti 5
    Persone che hanno già frequentato il corso: 90
  • Iscritti + preiscritti in tempo reale 8
Letto 13499 volte
  • Programma
  • Docente

Modulo I

Lezione 1
Introduzione – presentazione del corso – illustrazione delle caratteristiche e delle problematiche della vita professionale
Lezione 2
Gli aspetti del suono. Caratteristiche e misure fisiche del suono : ampiezza frequenza fase e loro unità di misura (dB, Hertz, gradi). Dominio del tempo e dominio della frequenza. 
Lezione 3
Il percorso del segnale. Analisi generale del percorso che il segnale audio compie dall’onda sonora fino alla sua riproduzione mediante altoparlanti 
Lezione 4 
Collegamenti e connettori. Analisi degli standard di collegamento tra i vari dispositivi audio che permettono il percorso del segna-le. La stagebox.
Lezione 5 
I microfoni e fonti sonore. Principi di funzionamento, tipologie ed utilizzo delle principali famiglie di microfoni . Caratteristiche delle principali fonti sonore da riprendere in studio e dal vivo. Criteri di scelta di microfonazione sia in studio che live
Lezione 6 
Il mixer /prima parte. Il Mixer Analogico caratteristiche generali, differenze tra mixer live e mixer studio, connessioni.
Lezione 7 
Il mixer / seconda parte. Analisi dei moduli che compongono il mixer audio analogico: preamp, eq, sezione aux, sezione master, sezione bus, routing
Lezione 8
Outboard /i processori e gli effetti. Cosa è l’outboard e come viene implementata nel percorso del segnale. Cosa è l’outboard e come viene implementata nel percorso del segnale. Preamplificatori esterni, Eq grafici e parametrici, processori di dinamica. Teoria e pratica degli effetti : phaser, flanger , delay, riverberi, manipolazione audio, implementazione nel percorso del segnale

Modulo II

Lezione 1 
La registrazioneIl processo di registrazione ed il campionamento digitale, hard disk recording,, set up del computer per la registrazione
Lezione 2 
Registrazione su Computer e pluginLa registrazione dei singoli strumenti in una situazione tipica da studio di registrazione. Principi di uti-lizzo dei processori virtuali all’interno delle Daw – confronto con la strumentazione hardware
Lezione 3  
Recording Session 1. Allestimento e preparazione tecnica di una tipica situazione live con registrazione
Lezione  4 
Recording session 2. Allestimento e preparazione tecnica di una tipica situazione live con registrazione
Lezione 5
Recording session 3. Allestimento e preparazione tecnica di una tipica situazione live con registrazione
Lezione 6 
Editing audio su computer
Lezione 7 
Tecniche di mixaggio audio 
Lezione 8 
Tecniche di miraggio audio , mastering






Alessandro Romano è un musicista tecnico del suono freelance. Polistrumentista, ha realizzato diverse sonorizzazioni e colonne sonore per film, spettacoli teatrali, documentari. Attualmente è attivo e membro fondatore della band romana Kuma, dove si occupa della produzione elettronica, composizione e registrazione. Si diploma presso il Saint Louis College of Music di Roma nel corso di fonia e programmatore MIDI nel 2008. Nel 2010 ottiene il Master in ingegneria del suono  presso l’Università di Tor Vergata con la tesi “L’affermazione degli strumenti elettroacustici nella musica popolare ed evoluzione verso la virtualizzazione digitale”. Ha collaborato con il Fusolab 2.0 in qualità di tecnico del suono dalla  stagione 2012.