Questo sito utilizza cookie
CORSI WORKSHOP SPORT BAMBINI
headerprovegratuite2
Il corso si affaccia alle Scienze Erboristiche, arti antichissime e popolari oggi più attuali che mai, per scoprirne i segreti e per apprendere con semplicità e chiarezza tantissime ricette e formulazioni per la salute e il benessere della mente e delle membra. Il laboratorio sceglie un approccio pratico, intuitivo, immediato ma ricco di contenuti. Impareremo a riconoscere le principali caratteristiche terapeutiche delle erbe e le loro inenarrabili proprietà curative ma, soprattutto, durante ogni incontro realizzeremo insieme tante preparazioni: dagli infusi ai decotti; dai macerati agli estratti erboristici; dai linimenti agli unguenti; dalle creme alle paste; dagli sciroppi ai melliti; dalle tinture madre agli elisir; dai cataplasmi d’argilla alle gelificazioni. La seconda parte della formazione spazierà tra tantissime ed interessantissime discipline complementari all’uso delle erbe: dall’Apiterapia all’Aromaterapia erboristica; dall’uso degli integratori naturali alla Gemmoterapia, senza tralasciare le problematiche relative al benessere della pelle, della cute e della capigliatura, così come l’igiene nasale, auricolare, buccale e oculare. Approfondiremo il linguaggio della farmacognosia applicata, per “leggere” le erbe a partire dai principi attivi che le compongono e studieremo tantissime formulazioni specifiche concepite per ogni singolo apparato (respiratorio, digerente, urogenitale, circolatorio, etc.), completando il tutto con un’immancabile parte pratica in cui realizzare insieme moltissime ricette! Il canali formativi della mattina, rispetto ai canali pomeridiani e serali, avranno una docenza diversa: si rimanda ai programmi specifici dei rispettivi moduli per ulteriori dettagli.

I moduli sono complementari ma autonomi, è possibile acquistarli separatamente.
L'acquisto contestuale di entrambi i moduli garantisce un risparmio di 50€.

  • Inizio
    10 Dic
  • 12
    lezioni
  • 24
    ore
  • 2 ORE A SETT
  • Lun
    20.30-22.30
  • Info livello 2
  • Posti Rimasti 2
    Persone che hanno già frequentato il corso: 268
  • Iscritti + preiscritti in tempo reale 12
È possibile che il programma subisca piccole variazioni o che vengano integrati alcuni argomenti durante le lezioni. Sono previste dispense e/o proiezioni ad ogni incontro.
Le informazioni e i rimedi illustrati durante il laboratorio non intendono sostituirsi o sovrapporsi a pareri medici in nessun caso.
Lo scopo è puramente informativo e mira a stimolare la curiosità verso gli affascinanti processi del nostro corpo, delle piante e alla loro interazione, per puro amore di conoscenza e ricerca.
Letto 35695 volte
  • Docenti
  • Programma LIV 1 Mattina
  • Programma LIV 1 Pom/Sera
  • Programma LIV 2 Mattina
  • Programma LIV 2 Pom/Sera
cosmesigiulia Giulia Di Giampasquale (corsi delle 18:30 e 20:30). Ricercatrice indipendente, Erborista, Operatrice Ayurvedica, Terapeuta Vibrazionale, amante delle Discipline Olistiche e da sempre della Natura come “Madre” e patrimonio di ogni essere vivente. Si è diplomata a pieni voti in Erboristeria con Sergio Bellanza presso la Scuola Scienza e Tecnica del Comune di Roma e si è specializzata in Fitocosmesi con Guido Bonanni presso l’Accademia delle Arti Erboristiche di Roma. Ha conosciuto le modalità di ricerca e raccolta delle piante officinali con l’associazione Hortus Hernicus di Marco Sarandea. Si è introdotta alla Fitoalimurgia ed alla raccolta di erbe spontanee a scopi alimentari con l’associazione Hortus Urbis. Ha approcciato all’apicultura presso l’Associazione ARAL. Ha approcciato alla Fisiognomica con Paolo Ospici. Ha imparato a formulare i colori naturali dalle erbe e dalle terre per la pittura organica e la bioarchitettura con Roland Krappmann. Ha imparato a estrarre i colori naturali dalle piante con Nila Colori di Carlo Ferrara. Ha sperimentato la respirazione costo-diaframmatica e l’emissione vocale per cantanti con tecniche orientali e occidentali con la Logopedista Annalisa Peruzzi. È stata introdotta alla pratica della Meditazione presso l’Ashram Anand Prakash di Rishikesh, in India. Ha conosciuto il respiro yogico completo e le principali tecniche di meditazione yogica con il centro Ananda Yoga di Perugia. Ha praticato l’uso dell’Harmonium nel canto Devozionale con l’associazione Musica in Armonia. Ha praticato le applicazioni della Terapia Verbale, l’uso della Floriterapia e il Massaggio con i Fiori di Bach con Gabriella Mereu. Si è avvicinata alle tecniche esperienziali di Visualizzazione, Ipnosi ed Autoipnosi per il benessere con la dottoressa Francesca Borghi. Si è introdotta all’arte del Macramè con l’associazione Nobody Kills Unicorn e del Micro-macramè con il progetto Nodi di Gioia. Ha studiato Aromaterapia e tecniche di Aroma-massaggio con Angela Panella. Ha conosciuto il Reiki secondo il metodo Usui con Umberto Carmignani ed ha praticato le Costellazioni Familiari con Lorenzo Postacchini presso la Città della Luce. Ha appreso le più importanti manovre di massaggio e formulato le principali preparazioni erboristiche indiane conseguendo un Master di terzo livello come Operatrice Ayurvedica presso il Centro Atharva Veda, in collaborazione con la Chakrapani Ayurveda Clinic & Research Center di Jaipur, in India. Ha approfondito le antiche tecniche ayurvediche di formulazione tradizionale in ambito fitocosmetico, alimentare e medico presso il Panchakarma treatment center Ayur Kuteeram di Gokarna, in India. Ha inoltre conseguito un Master in Medicina Vibrazionale presso il prestigioso Singing Bowl Centre di Kathmandu, in Nepal.
   
DanielaParrinello.jpg  Daniela Parrinello (corso 11:30). Diplomata nel 2014 a pieni voti al corso triennale per Fitopreparatori del Comune di Roma, con una tesi sulle alghe. Continuo a formarmi frequentando negli anni corsi di Marco Sarandrea, Paolo Ospici e altri. Metto in pratica ciò che mi è stato insegnato nella quotidianità e conduco laboratori e workshop di Erboristeria e Cosmesi erboristica. L’interesse per il benessere attraverso la cura di sè mi ha portata nel 2003 a conseguire il livello I Reiki metodo Usui, in NZ, nel 2004 ad iniziare la pratica dello Yoga, poi allo studio della Riflessologia plantare cinese metodo On Zon Su (corso biennale 2007-8 Genova) e attualmente a formarmi come insegnante Yoga (3° anno in corso). Amo studiare e approfondire, aggiornarmi e con incessante curiosità imparare ancora, e condividere quello che conosco con gli altri.

Programma corso 11:30

Lezione 1 - Introduzione e storia.
- Presentazione generale e obiettivi del corso.
- Storia dell’erboristeria dagli albori ai giorni nostri. Conosciamo i grandi maestri come Galeno, Paracelso, Ippocrate, Maria l’Ebrea, Santa Ildegarda… La Scuola Medica Salernitana.
- La neurobiologia vegetale, la nuova e dibattuta scienza che affascina ogni appassionato delle piante.
- Erboristeria, omeopatia, aromaterapia, floriterapia, naturopatia. Facciamo chiarezza: punti in comune e importanti differenze.
- Consigli di lettura, siti web e blog affidabili.

Lezione 2 - Principi attivi e fitocomplesso.
- Introduzione generale ai principi attivi delle erbe officinali e alla loro classificazione. Cosa sono e come agiscono.
- Il concetto di ‘Fitocomplesso’. Esempi e considerazioni su questo argomento cardine della pratica erboristica. Recenti casi di ingiustificati allarmi. Glossario di base.
- Cenni di botanica. Identificazione e chiavi botaniche semplici. Testi per approfondire.
- Tempo balsamico, raccolta, essiccazione e conservazione delle piante.
- Monografie del giorno.

Lezione 3 - Panoramica tecniche di estrazione e solventi.
- Panoramica delle varie tecniche di estrazione artigianale e utlizzo dei diversi solventi: acqua, alcool, olii, corrente di vapore, glicole, glicerolo e miscele di solventi.
- L’estrazione artigianale a confronto con le moderne tecniche industriali. Panoramica delle più moderne tecniche estrattive.
- La strumentazione necessaria per allestire un piccolo laboratorio casalingo.
- La titolazione e standardizzazione: come interpretarle e quale importanza hanno questi valori.
- Monografie del giorno.

Lezione 4 - Estrazione in acqua / infusi - decotti - macerati. 
- Iniziamo l’approfondimento sui solventi più comuni nell’estrazione artigianale.
- L’importanza della qualità dell’acqua nelle preparazioni erboristiche. Le categorie di principi attivi idrosolubili più comuni.
- Infusi, decotti, macerati: differenze e corretta preparazione secondo la pianta utilizzata.
- Alcune curiosità ed errori comuni.
- Introduzione alla formulazione di tisane (l’argomento verrà opportunamente approfondito in seguito).
- Monografie del giorno.

Lezione 5 - Estrazioni in alcool / tinture.
- Tintura officinale, tintura madre, estratto idroalcolico, tintura semplice…che confusione! Definizioni secondo la tradizione e le principali Farmacopee ufficiali. Come orientarsi con i prodotti in commercio.
- Solubilità dei principi attivi in alcool o miscele idroalcoliche. Uso delle tabelle per la gradazione alcolica.
- Laboratorio dimostrativo: prepariamo insieme una tintura officinale. Dettagliata dimostrazione pratica di tutti i passaggi. Scelta e preparazione della pianta, macerazione, filtrazione, riporto a volume e filtrazione finale.
- Regole base per la conservazione, miscele, modalità di assunzione.
- Monografie del giorno.

Lezione 6 - Estrazione in olio / oleoliti.
- Le basi per non fare mai più confusione. Chiariamo la differenza tra oli fissi, oleoliti e oli essenziali con tanti esempi.
- La scelta dell’olio più adatto. Gli acidi grassi e la loro classificazione. Termolabilità e ossidazione degli oli e alcuni utili accorgimenti.
- Cenni sui principi attivi liposolubili.
- Laboratorio dimostrativo: prepariamo un oleolito. Dettagliata dimostrazione pratica di tutti i passaggi.
- Verranno illustrate nel dettaglio 3 diverse tecniche di preparazione e i criteri di scelta.
- Formulazioni per uso esterno e alimentare. Accorgimenti e regole per una buona conservazione.
- Monografie del giorno.

Lezione 7 - Estrazione in glicerolo e glicole - Introduzione ai gemmoderivati.
- Altri solventi per estrazioni artigianali: glicerolo e glicole puri o in miscela con acqua/alcol.
- Gli estratti glicerici, idroglicerici, alcol-idro-glicerici. Tecniche di preparazione, utilizzi e proprietà.
- Introduzione alla gemmoterapia o meristemoterapia. Approfondiremo alcuni dei preparati più comuni.
- Gli estratti glicolici. Tecniche di preparazione, proprietà e utilizzi.
- Laboratorio dimostrativo: preparazione degli estratti illustrati.
- Monografie del giorno.

Lezione 8 -  Estrazione in aceto e vino / acetoliti / enoliti / amari ed elisir.
- Gli Enoliti: antichi rimedi a base di vino ed erbe. Ricette e modalità di preparazione.
- Cenni sulla produzione del vino e criteri di scelta per la preparazione di un enolito.
- Degustazione di enoliti di mia produzione a base di vino rosso e vino bianco BIO.
- Estrazioni in aceto, utilizzi e formulazioni per numerosi utilizzi.
- La formulazione di Elisir, amari e liquori erboristici. Ricette e modalità di preparazione.
- Monografie del giorno. 

Lezione 9 -  Oli essenziali - argille. 
- Introduzione all’uso oli essenziali e all’aromaterapia.
- Contraffazioni, adulterazioni e sofisticazioni comuni. Criteri per la scelta di un prodotto di qualità.
- Degustazione olfattiva guidata.
- Le acque aromatiche/idrolati. Caratteristiche e utilizzi.
- L’Argilla, le diverse tipologie e i suoi innumerevoli utilizzi (esterni e interni). 
- Monografie del giorno.

Lezione 10 - I prodotti dell'alverare - Le api, preziose amiche da salvaguardare.
- Le api e i prodotti dell’alveare. Come vengono prodotti il miele, la propoli, la cera, il polline. Apicoltura etica e responsabile (in collaborazione con La Mieleria Romana).
- Approfondimento sulla propoli. Modalità di preparazione e utilizzi della tintura e altri preparati a base di propoli ad uso interno ed esterno.
- Preparazione di mieli aromatizzati, melliti con erbe e tinture. Ricette per diverse funzionalità, dimostrazione e degustazioni.
- La cera d’api e le altre cere di origine vegetale.
- Monografie del giorno.

Lezione 11 - Unguenti e pomate. 
- Laboratorio dimostrativo: la preparazione di un unguento base.
- L’aggiunta di estratti e altre sostanze funzionali per un unguento balsamico, antinfiammatorio, cicatrizzante, lenitivo.
- Mentolo, canfora, ossido di zinco. 
- Monografie del giorno.

Lezione 12 - Cold cream. 
- Cold cream: l’antenata delle creme odierne. L’evoluzione della formula classica alle formulazioni moderne.
- Laboratorio dimostrativo: preparazione della cold cream e personalizzazione.
- Cenni su conservanti e antiossidanti.
- Monografie del giorno.


Programma corsi 18:30 e 20:30

Lezione 1 - 
Infusioni.
- Droghe vegetali ed estratti erboristici, tempi balsamici, raccolta delle droghe, principali tecniche di preparazione, differenza tra principi attivi e fitocomplessi.
- Introduzione alla farmacognosia e alla botanica.
- Infusione: preparazione, dosaggi e posologia.
 -Erbario: prima parte.

Lezione 2 - 
Decozioni.
- Tecniche di essiccazione e conservazione delle droghe, preparazione del “taglio tisana,” scelta ed utilizzo dei testi di riferimento.  
- Introduzione alla strumentazione di laboratorio ed alla vetreria.
- Decozione: preparazione, dosaggi e posologia.
- Erbario: seconda parte.

Lezione 3 - 
Macerazioni.
- Preparazione di un erbario: raccolta e identificazione, allestimento della camicia, essiccazione, pressatura, conservazione, campionatura e sistemazione.
- I macerati e le macerazioni preventive.
- Macerazione: preparazione, dosaggi e posologia.
- Erbario: terza parte.

Lezione 4 - 
Tinture Oleose (oleoliti) e Linimenti.
- Gli oleoliti: metodo a bagnomaria, metodo a freddo e metodo a digestione solare.
- Preparazione con pianta fresca o pianta secca, riporto a volume e scelta dell’olio di base.
- Erbario: quarta parte.

Lezione 5 - 
Estratti Idroalcolici e Tinture Madre.
- Gli alcoliti e gli alcolaturi.
- Le soluzioni idroalcoliche: determinazione della gradazione alcolica, utilizzo di piante secche o fresche, tecniche di sconto dell’acqua e riporto a volume.
- Le “tinture tradizionali” e le “tinture madre” secondo tradizione popolare e secondo Farmacopea Ufficiale.
- I linimenti: tecniche di formulazione e d’uso; preparazione dei linimenti curativi.
- Erbario: quinta parte

Lezione 6 - 
Sciroppi, Melliti ed Elisir.
- Utilizzo delle soluzioni idroalcoliche nelle preparazioni.
- Gli sciroppi, i melliti, i liquori erboristici e gli elisir.
- Tecniche di preparazione, dosaggi, posologia, conservazione e confezionamento.
- Preparazioni specifiche: rilassanti, antiinfluenzali, lassative, depurative e digestive.
- Erbario: sesta parte.

Lezione 7 - 
Idroterapia.
- Bagni, semicupi ed altri usi del solvente acqua.
- Introduzione all’Idroterapia: i bagni aromatici e i semicupi caldi e freddi, i semicupi alternati e i semicupi medicati.
- Proprietà e posologia del metodo Kneipp e dei semicupi con frizione, noti come “bagni derivativi”.
- Erbario: settima parte.

Lezione 8 - 
Argillaterapia.
- Argilla da Bere (legislazione relativa), e Cataplasmi d’Argilla.
- Formulazione di impacchi, impiastri e cataplasmi.
- Argille: tipologie, impieghi e proprietà.
- Tecniche per depurare l’organismo con le argille. maniluvi e pediluvi, applicazioni con argilla.
- Acque d’argilla ed acque argillose.
- Erbario: ottava parte.

Lezione 9 - 
Pomate 1: Unguenti.
- Classificazione delle pomate e approfondimento sulle cere usate in erboristica.
- Definizione, classificazione e impiego degli unguenti terapeutici e principali dosaggi indicativi per estratti ed essenze utili per arricchire la formulazione e renderla mirata a esigenze specifiche.
- Ricette tradizionali e moderne; tecniche di formulazione.
- Erbario: nona parte.

Lezione 10 - 
Pomate 2: Ceratum Galeni.
- Preparazione ed uso delle creme erboristiche.
- Principali estrazioni vegetali usate nella preparazione della Ceratum Galeni.
- Formulazioni tradizionali e rielaborazioni.
- Formulazioni specifiche: lenitive, antisettiche, cicatrizzanti, antiinfiammatorie etc.
- Erbario: decima parte.

Lezione 11 - 
Pomate 3: Paste Galeniche.
- Preparazione ed uso delle paste galeniche.
- Formulazione della pasta all’acqua e della pasta allo zinco; formulazione del linimento noto come “Pasta di Hoffman”.
- Erbe e formulazioni per pomate galeniche a uso specifico: dermatiti, varici, ustioni, etc.
- Erbario: undicesima parte.

Lezione 12 - 
Pomate 4: Gelificazioni.
- La gelificazione su base acquosa e l’uso degli idrocolloidi in erboristeria.
- I gel idrofili: scelta delle gomme in base agli usi e relative tecniche di utilizzo.
- Formulazioni di base da personalizzare in funzione dell’impiego terapeutico: gli idrogel.
- Erbario: dodicesima parte.





Programma corso 11:30 

Lezione 1 - Cura e igiene della bocca, naso, orecchie e occhi. 
- Le preparazioni erboristiche per la cura e l’igiene della bocca e dei denti. Sciaqui e colluttori, estemporanei e a lunga conservazione.
- Cura e pulizia del canale auricolare e nasale e dell’occhio.
- Le allergie: trattamenti erboristici di supporto.
- Monografie del giorno.

Lezione 2 - Apparato digerente. 
- Le piante che favoriscono una buona digestione, sostengono il funzionamento dello stomaco, del fegato e dell’intestino.
- Approfondimento sui principi attivi delle piante illustrate. Formulare una tisana digestiva personalizzata.
- Le piante lassative e purgative. Classificazione, preparazioni, usi e precauzioni.
- Monografie del giorno.

Lezione 3 -  Apparato respiratorio.
- Le piante e i rimedi erboristici di supporto per l’apparato respiratorio.
- Ricette per melliti, decotti e infusi balsamici. Approfondimento sui principi attivi delle piante illustrate.
- Introduzione agli oli essenziali e alle resine balsamiche con "degustazione olfattiva".
- Preparazione di una tisana balsamica e degustazione.
- Monografie del giorno.

Lezione 4 - Sistema immunitario - Buon sonno e relax.
- Le piante immunostimolanti, immunomodulanti, adattogene.
- Piante sedative e piante ipnotiche.
- I metodi estrattivi più adatti per ogni pianta.
- Tisane, tinture e oli essenziali utili per il rilassamento e per un sonno fisiologico. Approfondimento sui principi attivi delle piante illustrate.
- Monografie del giorno.

Lezione 5 - Apparato urogenitale.
- Piante per la salute delle vie urinarie e apparato riproduttivo.
- Erboristeria per fasi nella vita della donna: pubertà/menarca, età fertile, gravidanza e allattamento, menopausa.
- Formulazione di infusi, decotti, tisane e tinture apposite.
- Monografie del giorno.

Lezione 6 - Gel e lipogel - Aloe.
- Tutto sull’Aloe Vera e le sue numerose sorelle. Come riconoscerle, coltivarle e utilizzarle. 
- L’estrazione del gel da pianta fresca. L’aloe liofilizzato. L’aloe in commercio.
- Gel a base oleosa e acquosa. Tante formulazioni per ogni necessità.
- Laboratorio dimostrativo: preparazione di gel e lipogel. Aggiunta di estratti funzionali.
- In omaggio piantina di Aloe barbadensis var. chinensis.

Lezione 7 - Apparato cardiocircolatorio e linfatico.
- Erbe per il buon funzionamento dell’apparato cardiocircolatorio.
- Il sistema linfatico.
- L’odiata cellulite. Si può fare qualcosa? Trattamenti coadiuvanti.
- Laboratorio dimostrativo: prepariamo un trattamento per il microcircolo degli arti inferiori.
- Monografie del giorno.

Lezione 8 - Pelle e capelli.
- La cura dei piedi, mani e unghie. Maniluvi e pediluvi.
- Le piante e gli estratti utili per la salute della pelle e per il trattamento delle affezioni minori. Erboristeria per la cura del cuoio capelluto e dei capelli.
- Trattamenti per uso topico e per uso interno.
- Monografie del giorno.

Lezione 9 - Apparato locomotore.
- Le piante attive sull’apparato osteoarticolare e muscolare.
- Approfondimento sui principi attivi delle piante illustrate.
- Come formulare unguenti con funzionalità specifiche, unguenti lenitivi, riscaldanti, pre e post attività sportiva, per dolori muscolari e articolari.
- Monografie del giorno.

Lezione 10 - Erbe e spezie: gusto e salute (parte I).
- Carrellata di piante aromatiche mediterranee e le loro proprietà salutistiche.
- Storia e curiosità, botanica, coltivazione, raccolta.
- Modalità di preparazione per utilizzo interno ed esterno.
- Consigli per acquisti di qualità.

Lezione 11 - Erbe e spezie, gusto e salute (parte II - Resine).
- Carrellata di spezie esotiche e le loro proprietà salutistiche.
- Storia e curiosità, botanica, coltivazione, utilizzo interno ed esterno.
- Consigli per acquisti di qualità.
- Incenso, mirra e altre resine.

Lezione 12 - Alghe - Semi e germogli - Integratori alimentari.
- Le alghe e le loro infinite proprietà salutistiche. Alghe di acqua dolce e salata. Preparati a base di alghe ad uso interno ed esterno. Le alghe in cucina.
- L’integrazione alimentare con semi, oli e germogli.
- Capsule e compresse, prodotti industriali e alternative artigianali. Estratti secchi e estratti totali. Differenze, preparazione e utilizzo.
- Monografie del giorno.
Programma corsi 18:30 e 20:30

Lezione 1 - 
Apiterapia: Miele, Propolis, Pappa Reale e Polline.
- La vita dell’alveare e le risorse dell’Apiterapia: miele, polline, propolis e pappa reale.
- Formulazione della tintura madre di propolis e applicazione dell’apiterapia in erboristica.
- Preparazione di mieli aromatizzati e mieli medicati con erbe e con essenze.
- Farmacognosia: erboristeria per stress, ansia e insonnia.

Lezione 2 - 
Tisane complesse, impacchi e compresse di erbe.
- Le tisane: formulazione, dosaggi, e somministrazione; creazione di sinergie e indicazioni generali.
- Erbe correttrici e dolcificazione naturale degli idroliti.
- Preparazione ed applicazione di impacchi e compresse cutanee a base di idroliti.
- Farmacognosia: erboristeria della pelle.

Lezione 3 - 
Tisane Fluide Sugar Free, pH e Conservazione Naturale.
- Preparazione, posologia e conservazione delle Tisane Fluide Sugar Free (tecnica sperimentale).
- Tecniche di misurazione e regolazione del pH nelle preparazioni.
- Conservanti naturali ad uso alimentare: formulazioni, dosaggi e norme d’uso.
- Farmacognosia: erboristeria della circolazione e della depurazione.

Lezione 4 - 
Tinture Acetiche e Lozioni per Capelli.
- Trattamenti anti-caduta: massaggi per il cuoio capelluto e sieri attivanti della ricrescita.
- Preparazioni specifiche per problemi di cute, lozioni astringenti ed antiforfora.
- Uso e preparazione delle Tinture Acetiche.
- Formulazione di Lozioni e Acetoliti.
- Farmacognosia: erboristeria dei capelli.

Lezione 5 - 
Gemmoderivati.
- Pol Henry e la nascita della Gemmoterapia.
- Introduzione e norme d’uso del solvente glicerina e di solventi alternativi.
- I macerati meristematici: scelta e raccolta delle materie prime vegetali.
- Formulazione della Souche: tecniche di preparazione, tecniche di diluizione, modalità di prescrizione e posologia.
- Farmacognosia: erboristeria della sessualità.

Lezione 6 - 
Distillazioni e Acque Aromatiche.
- Definizione ed uso dell’acqua aromatica in ambito erboristico.
- Acque distillate per uso interno, uso esterno e in cucina.
- Processi di distillazione.
- Il distillatore: scelta della capienza e materiali di realizzazione (rame o vetro).
- Tecniche pratiche di distillazione casalinga senza l’uso del distillatore (tecnica sperimentale).
- Farmacognosia: erboristeria per fegato, reni ed apparato urogenitale.

Lezione 7 - 
Colliri e Riabilitazione Visiva.
- Formulazione dei colliri e trattamento delle infiammazioni oculari.
- La riabilitazione visiva: tecniche ed esercizi di rieducazione per stimolare o mantenere la corretta funzionalità della vista.
- Formulazione di colliri e preparazioni oculari.
- Farmacognosia: erboristeria della vista e dell’udito.

Lezione 8 - 
Collutori Gargarismi e Trattamenti Buccali, Nasali e Auricolari.
- Igiene orale e disinfezione: preparazione e impiego dei collutori.
- Tecniche di pulizia e di purificazione nasale e auricolare.
- Irrigazioni e lavaggi nasali.
- Formulazione e applicazione di gocce e rimedi auricolari.
- Buone norme igieniche e tecniche sconsigliate.
- Farmacognosia: erboristeria delle vie aeree.

Lezione 9 - 
Farmacognosia e Spray per la Gola.
- Idro e liposolubilità dei principi attivi.
- Utilizzo dei solventi corretti in base al tipo di estrazione da realizzare. 
- Indice e descrizione dei principi attivi fondamentali: attività, principali fonti, solubilità e controindicazioni.
- Trattamenti per il mal di gola.
- Spray orali ad azione specifica: formulazione e posologia.
- Farmacognosia: erboristeria del sistema immunitario.

Lezione 10 - 
Oli Essenziali: uso interno, Suffumigi e Idroterapia Aromatica.
- Introduzione agli oli essenziali: caratteristiche, indicazioni e controindicazioni.
- Essenze in relazione ai vettori.
- Somministrazione delle essenze a uso interno, vapori d’acqua medicata, suffumigi, stick inalatori e bagni aromaterapeutici per il corpo.
- Farmacognosia: erboristeria dell’apparato gastrointestinale.

Lezione 11 - 
Erbe in polvere: Integratori Naturali, Impiastri e Cataplasmi.
- Erbe in polvere: impiastri e cataplasmi a uso cutaneo e triturazioni fine ad uso interno.
- Introduzione agli integratori alimentari: norme, impiego e confezionamento.
- Preparazione, dosaggi e posologia delle capsule gelatinose.
- Preparazioni specifiche a base di polveri vegetali. 
- Farmacognosia: erboristeria delle affezioni dolorose.

Lezione 12 - 
Termoterapia e Luminoterapia, Pomate: i Lipogeli.
- Termoterapia: impiego del calore per il trattamento dei dolori muscolari e osteoarticolari, cuscini di sale, di semi e di noccioli.
- Luminoterapia: il sole e la luce per il trattamento della SAD e di altri disequilibri stagionali.
- I lipogeli: preparazione, funzionalità e impiego dei gel su base oleosa.
- Farmacognosia: erboristeria delle affezioni ossee.