Pilates

Tramite il metodo “MATWORK” , con l’utilizzo di un semplice tappetino e piccoli attrezzi come elastici, fitball etc… la posizione e il movimento di ogni parte del corpo diventano estremamente importanti, il corpo si muove come un sistema integrato. Quanto più correttamente si usa il corpo nel corso degli esercizi, tanto più correttamente verrà usato in qualsiasi altra circostanza: la postura migliora e scompaiono rigidità e tensioni, nonché i problemi della schiena derivanti da una postura scorretta. L'obiettivo del metodo Pilates consiste nel portare l'individuo a muoversi in economia, con grazia ed equilibrio attraverso il rispetto dei princìpi base che costituiscono la tecnica: Concentrazione, Controllo, Fluidità del movimento, Precisione:  Respirazione.

Informazioni aggiuntive

  • Docente: Teo Vertone, Daniele Rezzi
  • Contributo: da 15 a 60€ al mese
  • Lezione di prova: 8
Letto 13520 volte

Info insegnante

Teo Vertone Laureato in scienze motorie presso l’ Università degli studi di Napoli “Parthenope”. Master di primo livello in “Posturologia” presso la “Sapienza” di Roma e Corso di alta formazione in “Fitness Trainer” Esperto Specializzato nelle attivita’ motorie finalizzate al benessere. Attualmente collabora presso la palestra Palmeta come insegnante di ginnastica posturale, pilates matwork e tramite sedute di personal training.

Daniele Rezzi atleta e istruttore, per lui l'attività sportiva agonistica è sempre stata un punto fisso nella vita, perfezionando le conoscenze di ogni disciplina praticata, fino al punto di insegnarla.
Oggi l'insegnamento mirato ad educare le persone all'attività fisica è diventato la sua prima professione a tutti gli effetti. Cultore dello Sport a 360° è un istruttore certificato CONI in molte discipline che hanno la base la conoscenza del proprio corpo e il miglioramento della coordinazione motoria e della postura. Pilates, posturale, yoga, funzionale, calisthenics, fitboxe sono alcune delle discipline che insegna, dedicandosi inoltre alle lezioni di personal training individuali per gli obiettivi e le esigenze della persona che si allena.