Questo sito utilizza cookie
CORSI SPORT BAMBINI
CHIUSURA DELLE ISCRIZIONI
motionmailapp.com
OFFERTA CORPO MENTE
offertacorpomente

Scrittura creativa: come donare corpo e anima alle parole.
Scrivere un racconto, un romanzo o una sceneggiatura cinematografica sono percorsi lungi e complessi. Cimentarsi nella scrittura richiede impegno e costanza. Affrontare queste difficoltà da soli, al giorno d'oggi, diventa sempre più difficile. I professionisti ricorrono ad una soluzione semplice un “Circolo di Scrittura”.
Il laboratorio di scrittura creativa offre, a ciascuno dei partecipanti, la possibilità di entrare a far parte di questo “nuovo” mondo, svolgendo allo stesso tempo un percorso di formazione pratico al fine di migliorare le proprie capacità di scrittori. Come dare spessore e veridicità ai personaggi e ai loro sentimenti. Come descrivere con efficacia e semplicità gli ambienti o gli oggetti. Sarete voi stessi ad apprendere le tecniche ed i trucchi del mestiere, giocando, collaborando e soprattutto... Scrivendo! Carta e penna diventeranno i vostri migliori amici. Davanti ad un candido foglio sarete in grado di dire: Mai più in bianco!
Per tutti quelli che non si accontentano, una volta finito il corso sono previsti laboratori e livelli successivi al primo.

  • Inizio
    27 Feb
  • 8
    lezioni
  • 16
    ore
  • 2 ORE A SETT
  • Mar
    20.30-22.30
  • Info livello 2

I moduli sono complementari ma autonomi, è possibile acquistarli separatamente.
L'acquisto contestuale di entrambi i moduli garantisce un risparmio di 40€.
Il prezzo ridotto è riservato a chi si preiscrive al livello sucessivo.

  • Posti Rimasti 3
    Persone che hanno già frequentato il corso: 25
  • Iscritti + preiscritti in tempo reale 15
Letto 5614 volte
  • Programma
  • Docente

MODULO I

Lezione 1
La Fiducia e Imparare da se stessi.
Gli studenti verranno introdotti all'interno del laboratorio scoprendo, attraverso la pratica di esercizi pratici, i vantaggi del lavoro di squadra. Focalizzando le energie si ottiene un incremento di possibilità e un risparmio di energie. Analizzando la nostra “struttura” individuale alla ricerca delle radici che ci uniscono agli altri, alle cose e al mondo. Una visione che dal particolare si estende al generale.

Lezione 2
I personaggi e gli ambienti
Entrare nello spirito della propria creazione. Utilizzare i sensi in modo nuovo diventando qualcun altro. Vedere, ascoltare, gustare, toccare, respirare provando sensazioni diverse.
Quello che ci circonda come riflesso di quello che siamo o intendiamo esprimere. L'ambientazione che si trasforma in strumento per la narrazione.

Lezione 3
Brainstorming.
Confronto in cui ottimizzare e consolidare le proprie idee e, soprattutto, riuscire a donargli maggiore forza e intensità.

Lezione 4
La metamorfosi.
Il mondo e la nostra capacità di plasmarlo, piegarlo, utilizzarlo a nostro piacere. Stravolgere le regole, crearne di nuove. Utilizzare appieno la fantasia.

Lezione 5
Gli straniamenti.
Cambiare il proprio punto di vista, uscire dalle quotidiane abitudini, divertirsi a prendersi gioco dei costumi della nostra e delle altre società. Saper interpretare con i gusti di un “altro” mondo.

Lezione 6
Il Dialogo
Delineare i caratteri in grado di rendere “unico” ogni nostro personaggio, confrontandoli con i modelli offerti dagli Archetipi.

Lezione 7
I Rapporti
Costruire i legami tra i personaggi, capire le dinamiche tra le loro interazioni e stabilire i collegamenti emotivi e sensoriali che li definiscono ai fini narrativi e personali.

Lezione 8
Nuove possibilità.
Confronto con gli altri al fine di approfondire e indagare i punti deboli del proprio operato. Imparare a valorizzare, pubblicizzare e vendere la propria opera.

MODULO II

Lezione 1
Set-up.
Diamo il via alla nostra opera: creazione del team di lavoro e delineazione dei contenuti del testo (messaggio, genere e obiettivi).

Lezione 2
“Chi” ?
Scheda dei Personaggi: creare e sviluppare quelli che diventeranno i protagonisti (e antagonisti), che animeranno la nostra storia.

Lezione 3
“Dove” ?
Il Mondo: generare un universo nuovo, donargli spessore, colorarlo in tutte le sue sfumature per renderlo unito e coeso ai fini della narrazione.

Lezione 4
“Quando” ?
Il Tempo: contestualizzare il “momento” in cui la vicenda si svolge, il “periodo” che ricopre e le “condizioni” in cui si muoverà il susseguirsi degli eventi.

Lezione 5
“Come” ?
La Trama: strutturare la progressione drammatica, le svolte e i colpi di scena. “Raccontare” con coerenza la propria avventura.

Lezione 6
“ Perché” ?
Le Dinamiche tra i personaggi: stabilire i legami e le interazioni, motivare e giustificare i comportamenti e le reazioni. Rendere la storia “Reale”.

Lezione 7
Pay-off
Analisi e confronto del lavoro svolto al fine di limare e/o sanare le imperfezioni del racconto. Rendere ciò che si è scritto “originale”. Approccio con l’Editing.

Lezione 8
La tua Storia
Valutazione del testo realizzato e condivisione con i colleghi di corso.


scritturaaquila Alessandro Aquilani: La passione per la settima arte inizia osservando un film, passando poi per lo stadio successivo: immaginare di poter narrare la una propria storia. La conoscenza della tecnica alla base di una sceneggiatura cinematografica vi permetterà di realizzare e soprattutto concretizzare questa necessità. La magia del cinema, con le sue regole e i suoi segreti sarà analizzata ed esplicata. Non si necessita di prerequisiti ma di semplice buona volontà. Come si diventa e lavora uno scrittore, come si riconosce e si da corpo all’ispirazione, come superare i blocchi per infine creare il proprio testo finale, questi gli obbiettivi del corso. Una buona storia prende forma da una piccola idea, insieme la faremo crescere.
icon FBicon LI